Amalfi: il 1 giugno agli Arsenali Lectio Magistralis su “Gli acceleratori al CERN di Ginevra”

Si svolgerà sabato 1 giungo alle 10.00 all’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi la Lectio Magistralis organizzata dal Rotary Club Costiera Amalfitana, con la partecipazione dell’Istuto “Marini – Gioia”, su “Gli acceleratori al CERN di Ginevra: le scoperte scientifiche e le applicazioni in campo tecnologico e medicale”.

L’ncontro inizia alle 10.00 con l’accoglienza ed i saluti istituzionali della dott.ssa Antonietta Falcone Villani, Presidente del Rotary Club Costiera Amalfitana; della dott.ssa Solange Sabina Sonia Hutter, Dirigente Scolastico Istituto Istruzione “Marini – Gioia” di Amalfi; a cui seguirà la presentaizone del progetto Didattico a Ginevra a cuira degli studenti del “Marini – Gioia” coordinati dal docente referente pro. Arnaldo Carrano.

Alle 10.30 la Lectio Magistralis: gli acceleratori al CERN di Ginevra: le scoperte scientifiche e le applicazioni in campo tecnologico e medicale. Interverranno il Dott. Fabrizio Muras, fisico nucleare al CERN e Laboratori Nazionali di Frascati INFN e il dr. ing. Alessandro Masi, CERN Survey Mechatronics&Measurements (SMM) Group Leader. Modera gli interventi il prof. Mario D’Aniello. Interverranno gli alunni del Liceo Scientifico dell’Istituto “Marini – Gioia” di Amalfi. L’evento è patrocinato dal Comune di Amalfi.

Monte Faito: iniziata la rimozione degli alberi pericolanti

Il Parco Regionale dei Monti Lattari ha fornito parere favorevole al piano redatto dalla SMA Campania per l’intervento sugli alberi pericolanti del Monte Faito.A...

Il seminario ha lo scopo di presentare al grande pubblico, in termini il più possibile divulgativi, il mondo delle particelle e delle radiazioni nucleari, del loro effetto sulla nostra saluto e sull’ambiente fino alla scoperta del Bosone di Higgs effettuata al CERN nel 2012.