Amalfi Coast Music and Art Festival: stasera la serata conclusiva a Maiori

Si conclude stasera al Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo a Maiori la 25esima edizione dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival.

La serata conclusiva, ad ingresso libero, inizierà alle 18.00 quando andranno in scena i giovani pianisti internazionali Ruxi Wang, Seojin Heo, Minsun Kim, Pio Castellano, Yabing Lu, Yeonsoo Do, Ji Yeaon Park, Elly Hung, Sabrina Chen nella proposta di brani di Bach, Schubert, Haydn, Chopin.

Quella che si concluderà questa sera è stata una edizione particolarmente significativa per il festival curato dal Center of Musical Studies di Washington. Il motivo risiede sia nella celebrazione del quarto di secolo di attività, ma anche perché ha segnato il ritorno in costiera della sua community internazionale di artisti, dopo due anni di stop per l’emergenza sanitaria.

Il festival è ripartito proprio da dove si tenne il primo appuntamento in assoluto della rassegna, ovvero alla Badia di Cava de’ Tirreni. La manifestazione diretta da Sasha Katsnelson e Leslie Hyde è ripartita con il Requiem dell’americano Paul Leavitt, eseguito da coristi di Washington in memoria di tutte le vittime innocenti della guerra in Ucraina, con le interpretazioni del soprano della Metropolitan Opera di New York Danielle Talamantes e di altri rinomati solisti americani.

Il festival, che per un mese ha visto avvicendarsi in costiera pianisti e professori di fama mondiale, esponenti di istituzioni del calibro della Juilliard School di New York, del Royal College of Music di Londra, dell’Università di Melbourne, ma anche giovani talenti giunti per perfezionarsi nelle masterclass di questi autorevoli maestri, si conclude quindi proprio con le nuove promesse del pianoforte, dando così l’arrivederci alla prossima edizione.