Amalfi, al porto turistico il Campionato Nazionale Serie B di Canoa Polo

E’ un fine settimana dedicato allo sport quello che è appena iniziato ad Amalfi con la prima giornata del Campionato Nazionale Serie B Canoa Polo.

L’appuntamento è promosso dal Circolo Canottieri A. Offredi con il patrocinio del Comune di Amalfi e dell’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, che oltre a sostenere gli scopi sportivi e sociali dell’evento ha voluto sottolineare anche il rapporto tra sport e ambiente, donando 100 borracce di alluminio, personalizzate col logo del Distretto e dotate di un moschettone d’aggancio per evitarne la dispersione in mare.

Saranno utilizzate durante le competizioni in luogo delle bottiglie di plastica usa e getta, abbattendo la quantità di rifiuti prodotta.

Il 14 e 15 maggio sette squadre provenienti da tutta l’Italia si sfideranno sul mare di Amalfi, nel campo di canoa polo storicamente allestito nello specchio d’acqua compreso tra il porto turistico e la darsena. Ogni sfida vedrà scendere nello specchio d’acqua 10 atleti in canoa, che si contenderanno il primo posto del girone B.

Sabato 14 maggio i match, della durata di 20 minuti ciascuno, cominceranno alle ore 12.00 e ci sarà una competizione ogni 35 minuti. Domenica 15 maggio lo specchio d’acqua accoglierà gli atleti a partire dalle 9.00 del mattino. Oltre ai canoisti del Circolo Offredi di Amalfi, ci saranno in campo i Canottieri Comunali di Firenze, i Canottieri Ichnusa, C.N. Posillipo, Canottieri EUR, Marton Canoa Club Bari, Urbe Roma C.K.

Il mare di Amalfi diventerà così polo d’attrazione per gli appassionati di sport, grazie alla tappa del campionato nazionale ospitata in città dal Circolo Offredi, che ha come obbiettivo non solo quello di creare un polo attrattore per i visitatori, ma soprattutto consentire ai giovani della comunità locale di avvicinarsi al canoa polo.