Aggressione su un Frecciarossa diretto a Roma: accoltellati un uomo ed una donna

Paura questa mattina su un treno Frecciarossa partito da Torino e diretto a Roma.

Come riporta TgCom24, due persone, un uomo ed una donna, sono state accoltellate intorno alle 10.30 mentre il treno viaggiava verso Bolongna, all’altezza di Reggio Emilia. Ad aggredire i due, italiani, un uomo anche lui italiano.

Arrivati a Bologna i due feriti sono stati trasportati in ospedale mentre l’aggressore è stato bloccato dalla polizia ferroviaria nei sotterranei della stazione del capoluogo emiliano grazie anche alla collaborazione di alcuni viaggiatori.

Apette Piaggio e cibo da strada: torna il Sorrento Street Food

Dal 22 al 24 novembre, a partire dalle 18.00, Piazza Angelina Lauro di Sorrento torna ad ospitare uno degli eventi più attesi dell'anno: il...

La donna ferita è stata portata via intubata e sarebbe in gravi condiizoni. Sul convoglio è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi.

Il treno AV 9309 è rimasto fermo a Bologna proprio per consentire l’intervento di personale sanitario e degli agenti della Polfer. I passeggeri a bordo sono stati trasferiti su altri convogli e il Frecciarossa, una volta concluse le operazioni, è stato portato verso il deposito.