Agerola: torna il week end del gusto al Campus Principe di Napoli / Programma

Sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo lo scrigno delle eccellenze gastronomiche di Agerola, il Campus Principe di Napoli ospiterà cene, degustazioni, servizio di Baby Club, lezioni di cucina e pasticceria per grandi e bambini, stand espositivi, e molto altro ancora.

Si tratta di un fine settimana full immersion nel gusto assolutamente da non perdere.

La prenotazione è necessario per pernottare in una delle camere del Campus; partecipare ai corsi di caffè a cura di Renato Rocco; partecipare alla lezione gratuita con lo chef Nicola Naclerio ed il pastry chef Carmine De Stefano e per partecipare ai corsi di degustazione di birra. Per info e prenotazioni è possibile chiamare al numero 081 18658700.

PROGRAMMA DEL WEEK END DEL GUSTO

Coronavirus e Previsioni: per l’Eief in Campania 0 contagi dal 20 aprile

I dati degli ultimi giorni per quanto riguarda la diffusione del Coronavirus Covid-19 in Italia lasciano ben sperare che ben presto avremo superato il...

29 FEBBRAIO

19.30 – Benvenuto al Campus: accoglienza e visita del Campus

20.30 – Cena con degustazione guidata di formaggi e vini a cura della brigata del Campus Principe di Napoli e accompagnata dall’esibizione musicale di Lady Violin (Clelia Romano)

Pernottamento in camera Superior previa prenotazione

1 MARZO

Dalle 10.00 alle 12.00 – Sala Training 2

Corsi di degustazione di caffè a cura di Renato Rocco previa prenotazione)

Dalle 10.00 alle 18.00

Servizio di Baby Club con lezioni di cucina per bambini

Dalle 10.30 alle 12.30 – Sala Training 1 e Sala Pasticceria

Lezione gratuita con lo chef Nicola Naclerio, pastry chef Carmine De Stefano (previa prenotazione)

Dalle 11.00 alle 18.00 

Stand espositivi con i prodotti tipici del territorio

Dalle 13.00 alle 15.00 – Ristorante del Campus

Lunch a cura dello chef Nicola Naclerio

Dalle 15.30 alle 17.30 – Sala Training 2

Corsi di degustazione di Birra (previa prenotazione)

Sala Training 1 e Sala Pasticceria 

Lezione gratuita con lo chef Nicola Naclerio, pastry chef Carmine De Stefano (previa prenotazione)