Agerola: il Maggiore Gregorio Casanova va in pensione dopo anni di onorato servizio

Dopo anni di onorata carriera trascorsi al servizio della comunità di Agerola, per il Maggiore della Polizia Municipale Gregorio Casanova inizia un nuovo percorso di vita che gli consentirà di dedicare più tempo alle passioni e agli interessi.

All’Hotel Le Rocce di Agerola la grande festa di pensionamento a cui hanno partecipato, oltre alla famiglia formata dalla moglie Maria Assunta e dai figli Matteo, Elena e Michela, l’intero Consiglio Comunale di Agerola, guidata da Luca Mascolo, la Giunta Comunale che lo assunse nel 1981, i colleghi del commissariato di Castellammare di Stabia, i colleghi comandanti di Polizia Municipale del comprensorio, i dirigenti Asl e gli ex colleghi in pensione.

Gregorio Casanova ha iniziato a lavorare in Polizia Municipale da stagionale il 4 luglio 1981, per 7 estati a tempo determinato. Dal 09 maggio 1988, per concorso, assunto a tempo indeterminato; dal 01 maggio 2003 per concorso inquadrato in categoria D 1 con mansione di Vice Comandante, e dal 01 dicembre 2005 al 30 giugno 2020 ha ricoperto il ruolo di Comandante.

Comunali, affluenza alle Urne Costiera: ad Amalfi ha votato il 72%. A Maiori il...

Primi dati finali per l'affluenza alle urne in Costiera Amalfitana alle 15.00 di oggi, orario di chiusura del primo giorno dei seggi elettorali.Per quanto...

Ha poi raggiunto il grado di Capitano ed infine, dal 1 luglio, in pensione con il grado di maggiore come attesta il regolamento regionale che dà diritto al pensionamento di fregiarsi del grado successivo.

“Ti auguriamo il meglio per tutto ciò che di bello ti aspetta. Certi che il tuo costante impegno per il bene comune proseguirà con altre modalità. Ci mancherai, Maggiore Gregorio” – questo il messaggio del Comune di Agerola e di tutti gli agerolesi.

E anche noi di Amalfi Notizie non possiamo fa altro che accodarci agli auguri di Agerola tutta per l’importante traguardo raggiunto dal Maggiore Gregorio.