Aeroporto Salerno: Napoli – Juve, i bianconeri potrebbero sbarcare al Costa d’Amalfi

Cresce l’attesa per la sfida tra Napoli e Juventus che su disputerà il prossimo 2 aprile al San Paolo. Secondo alcune indiscrezioni che stanno rimbalzando sui social nelle ultime ore, pare che i calciatori e lo staff della Juventus potrebbe sbarcare all’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi.

La decisione della società bianconera sarebbe dettata dalla voglia di approcciare con serenità il match del San Paolo, evitando quindi di sbarcare a Capodichino. I rapporti tra le due tifoserie non sono certamente idilliaci e la scelta dell’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi sarebbe legata quindi a questioni di ordine pubblico.

Ad onor del vero per la Juventus non si tratterebbe della prima, visto che nel 2012 lo scalo salernitano fu scelto per poi raggiungere lo stadio Arechi, dove i bianconeri affrontarono il Malaga in amichevole.

Pizzelle alla salernitana: i segreti della variante delle pizzette fritte napoletane

Tonde, fritte e invitanti solo a guardarle, le pizzette fritte faranno gola proprio a tutti: oggi abbiamo scoperto una ricetta tipica della zona di...

La gara di domenica sera potrebbe essere decisiva per le sorti del campionato. La Juventus al momento è prima in classifica con 73 punti mentre partenopei sono al terzo posto con 63 punti. Una vittoria degli azzurri li avvicinerebbe sensibilmente ai bianconeri, riaprendo di fatto la lotta scudetto.

Come detto in precedenza la scelta della Juventus di sbarcare all’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi é legata a questioni di ordine pubblico. Per lo stesso motivo i biglietti della gara saranno disponibili solo per i residenti in Campania.

Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive, il Prefetto di Napoli, hanno disposto che la vendita dei tagliandi sia riservata esclusivamente ai residenti nella regione Campania ed ai possessori della tessera del tifoso “Azzurro Card”, “Fan Away”, “Fan Stadium” ovunque residenti.

L’arrivo della Juventus allo scalo salernitano sarebbe un’ottima notizia per l’aeroporto stesso.