A Scala l’edizione 2019 di SoundTrek: tanti eventi fino al 30 agosto / Programma

Il Comune di Scala presenta SoundTrek 2019, un programma di eventi reso possibile da un intenso lavoro di squadra del Sindaco Luigi Mansi, del consigliere Adriano Forino e del direttore artistico Mº Lorenzo Apicella ne ha reso possibile la realizzazione.

Sound-Trek è un gioco di parole che unisce le parole “sound”: suono della natura, della parola, di uno strumento musicale.. e “trek”: camminare, fare escursioni a piedi in montagna. Trek sostituisce “track” che invece si tradurrebbe come brano musicale, impronta, traccia musicale e storica. Obbiettivo dichiarato della manifestazione è quello di unire la musica, i concerti, alle escursioni nei tanti e bellissimi luoghi che rendono Scala, il paese più antico della Costiera Amalfitana, un tesoro prezioso. Ogni concerto sarà arricchito con passeggiate e visite guidate nei luoghi più rappresentativi di Scala.

Quest’anno è stata riproposta la formula del 2018, con eventi “Trek” e concerti con visite guidate nei luoghi storici più belli del nostro territorio. Visto il successo di pubblico della passata edizione, saranno rinnovati gli eventi a Valle delle ferriere e alla Torre dello Ziro. Novità del 2019 sarà l’evento di Santa Maria dei monti il 4 Agosto. Altra novità le sezioni Storia e Junior.

Salerno, Luci d’Artista: oggi 7 dicembre l’accensione dell’Albero di Natale / Foto

E' tutto pronto a Salerno per l'accensione del grande albero di Natale in Piazza Portanova che sarà inaugurato oggi sabato 7 dicembre alle 17.00.L'inaugurazione sarà...

La sezione Storia prevede due eventi che hanno l’intento di rileggere, sotto la forma artistica del “racconto in musica”, la vita di personaggi storici di Scala; Gerardo Sasso fondatore dell’Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di Gerusalemme e S. Alfonso Maria De Liguori che a Scala ha trascorso alcune tappe fondamentali della sua vita e qui ha fondato l’Ordine dei Redentoristi.

La sezione Junior invece vedrà laboratori e spettacoli con temi legati ai più giovani: storie come il Piccolo Principe o i Peanuts che hanno avuto successo tra i piccoli e, forse ancor di più, hanno catturato l’attenzione di un pubblico adulto. Dulcis in fundo una serata di beneficenza che vedrà protagonista la grandissima Tosca e i bambini. I ragazzi che parteciperanno ai laboratori diventeranno poi protagonisti degli spettacoli/concerti che si andranno a realizzare; tutto ciò è reso possibile anche grazie al coinvolgimento di diverse realtà attive sul territorio tra cui associazioni, la scuola di danza New Directions, laboratori teatrali Anspi. La partecipazione “attiva” delle nuove leve hanno l’intento di incuriosire e sensibilizzare le giovani generazioni alle varie forme d’arte, nella speranza che questa esperienza si trasformi in passione e approfondimento.

I primi due appuntamenti del 20 e 21 Luglio sono in collaborazione con Scala Degusta: Street food. Un viaggio alla scoperta del cibo di strada e tipicità.

PROGRAMMA SOUNDTREK 2019

20 Luglio Piazzetta S. Lorenzo
Alfonso Deidda – Alessandro Castiglione Duo
Le belle melodie
Alfonso Deidda affermato sassofonista e polistrumenista, Alessandro Castiglione chitarrista d’eccezione. Duo di grande esperienza e raffinatezza, proporrà una selezione di coinvolgenti arrangiamenti di standard jazz, accattivanti brani del repertorio brasiliano e melodie senza tempo.

21 Luglio Piazzetta S. Lorenzo
Enrico Bernardo 4et
International standards
Enrico Bernardo, cantante dalla voce calda e potente è uno dei vocalist più bravi del panorama nazionale. Partecipa a numerose trasmissioni Mediaset e RAI tra cui The Voice. Da tempo voce dell’ensemble “I solisti del Sesto Armonico” del Mº Peppe Vessicchio.
Proporrà una selezione di grandi successi internazionali.

Il 28 e 29 Luglio invece una due giorni dedicata al film “Orfeo negro” che usciva 60 anni fa e vinceva, Palma d’oro, Oscar e altri premi. Il mito greco di Orfeo e Euridice, rivive nel cuore del carnevale di Rio de Janeiro.

Domenica 28 Luglio, si inizia alle 6:00.
Dopo il successo dello scorsa edizione, torna ”Verso l’alba” sul fantastico Belvedere della Torre dello Ziro. La scena finale di Orfeo negro, con protagonisti dei bambini che suonano la chitarra, cantano e danzano evocando il sorgere del sole, rappresentata “in napoletano” (adattamento di Lorenzo Apicella e Salvatore Solimeno) a cura dei laboratori Teatro Junior e Danza. A seguire, concerto con le bellissime canzoni del film: capolavori come Samba de Orfeo, A Felicidade, Manha do Carnaval, e altri brani firmati Tom Jobim e Luiz Bonfa, uniti a capolavori della nostra terra nella interpretazione della intensa voce di Francesca Fusco e del raffinato chitarrista Alessandro Calce. Un gioco di dissolvenze incrociate e similitudini tra i panorami mozzafiato di Rio e quelli della Costa D’Amalfi o della saudade e allegria della musica brasiliana e i “mille culure” di quella napoletana.

Lunedì 29 invece alle 20:30, dibattito con grandi nomi del panorama nazionale e specialisti della cultura brasiliana.
Fulvia Caprara, critica cinematografica
Domenico De Masi, sociologo; Salvatore Solimeno, traduttore della biografia ufficiale di Jobim e Patrizia Giancotti, antropologa che proporrà un affascinante un racconto per immagini sul mito di Orfeo ed Euridice.
A seguire proiezione del film in Piazzetta S. Lorenzo.

Il 4 Agosto altro doppio appuntamento:
La storia e i luoghi di S. Alfonso a Scala, rievocazione storica e musicale delle tappe più importanti della sua permanenza a Scala. Un narratore ci accompagnerà dapprima a S. Maria dei Monti alle 8:00 per rivivere il ricordo dell’arrivo di Alfonso proprio in quel luogo magico. A rendere più affascinante il viaggio nella memoria un concerto con musiche e strumenti della tradizione. Basterebbero due titoli alfonsiani: “Quanno nascette ninno”, “Tu scendi dalle stelle” per capire che siamo di fronte ad un autore conosciuto in tutto il mondo.
La sera poi dalle 20:00, il viaggio continua nel centro storico in altri luoghi fondamentali. Il monastero, Casa Anastasio, la Cripta del Crocifisso, la Grotta.. altri racconti di una vita piena di colpi di scena e ricca di bellissime composizioni, alcune davvero straordinarie.

8 Agosto
Ci si sposta nella suggestiva piazza di Pontone
Dalla classica al tango argentino
Kameliya Naydenova, affermata violinista internazionale e docente presso il Conservatorio di Potenza sarà accompagnata dalla frizzante fisarmonica di Armando Rizzo. Un insolito e sorprendente duo con un repertorio che varia dal Classico al Tango Argentino..

12 Agosto
Ancora a Pontone, stavolta con Giuseppina Mansi che ci porterà nel mondo della classica napoletana duettando con il grande Jerry Popolo. Si unirà a loro Michele Criscuolo che presenterà il video del suo brano “Che meraviglia svegliarsi a Pontone”.

14 Agosto ci si sposta nella splendida Basilica di S. EUSTACHIO ore 21:00
Peanuts night! Musica e fumetti
Sarà una serata ricca di sorprese. Protagonisti i personaggi delle famosissime strisce di Charles Shultz e le geniali composizioni di Vince Guaraldi. Protagonista la band Oltre Project e Simona Bassano Di Tufillo, fumettista e autrice di un bellissimo saggio dedicato ai Peanuts. Con loro i ragazzi dei laboratori Teatro Junior a cura dell’Anspi e Ass. Musica Totale e Danza a cura di ASD New Directions.

18 Agosto ore 20:30
Ci si sposta in uno dei posti più belli di Scala e con uno degli eventi più suggestivi. Protagonisti Gabriella Compagnone e Daniele Mencarelli. Un viaggio poetico costruito intorno al mondo de “Il Piccolo Principe”
“A QUATTRO MANI” – è uno spettacolo sperimentale che vuole esaltare il potere evocativo di un utilizzo insolito ed innovativo sia del basso elettrico che della sabbia.
Quest’ultima si farà vero e proprio strumento musicale, scavalcando il confine del video; così come, alle classiche sonorità del basso a cui siamo abituati, si affiancheranno soluzioni sonore alternative che gli permetteranno di abbandonare il tradizionale ruolo d’accompagnamento per divenire protagoniste assolute.
Il tutto verrà riprodotto artigianalmente, senza l’uso di effetti elettronici.. In tre parole a mani nude.

25 Agosto
Movie themes for piano solo
Massimo Spinosa : Pianoforte
Nadia Boccarusso : Voce
Il pianista e compositore Max Spinosa presenterà il suo interessantissimo disco “Movie themes for piano solo”. Personali elaborazioni di memorabili musiche per film, in cui si evidenziano le sue abilità pianistiche e compositive. Nel Cd anche due composizioni originali arricchite dalla splendida voce di Nadia Boccarusso. A completare il già ricco programma, verranno proposti altri brani cantati tratti da film famosi.

30 Agosto PIAZZA S. LORENZO ore 21:00
Una serata che promette grandi emozioni..
Evento benefico in favore di Every child is my child. La serata “ Ogni bambino è il mio bambino” con la partecipazione straordinaria della grandissima Tosca, artista a tutto tondo, che fa della ricerca il faro del suo percorso . Con lei al pianoforte Lorenzo Apicella. Protagonisti della serata, ancora una volta i ragazzi.. saranno loro a dar voce alle favole donate da grandi personaggi dello spettacolo.

Si chiude con un racconto in musica, ispirato alla vita del grande cittadino scalese: Gerardo Sasso. Fondatore dell’Ordine dei Cavalieri Ospitalieri. Gerardo, ai tempi della prima crociata, dirigeva un ospedale a Gerusalemme che ospitava circa 2000 persone: cattolici, ebrei, mussulmani.. senza distinzioni di razza o di fede. La straordinaria location scelta per questo suggestivo evento è la Valle delle Ferriere. Durante una puntata di Libea Blu si sono ascoltare alcune delle musiche dello spettacolo che andrà in scena domenica 15 Settembre alle 10:30. Una edizione dunque che porterà tante novità e tanta bella musica nei tanti bellissimi luoghi che fanno di Scala, il paese più antico della Costiera amalfitana, anche uno dei più belli e ricchi di storia.

L’evento del 8 Agosto è realizzato anche grazie alla partecipazione di Palazzo San Giovanni.

L’evento del 14 Agosto è realizzato anche grazie alla partecipazione di Villa Eustachio.

L’evento del 18 Agosto è realizzato anche grazie alla partecipazione di B&B Casa Falcone, Palazzo Pascal, Villa Minuta.

L’evento del 30 Agosto è realizzato anche grazie alla partecipazione di Palazzo Pascal.