A Ravello la «giornata del dono del sangue». Il 23 marzo in piazza Fontana Moresca

La «giornata del dono del sangue» fa tappa a Ravello, sabato 23 marzo, in piazza Fontana Moresca.

Qui, dalle ore 8 alle ore 10.30, potranno recarsi tutte le persone, tra i 18 ed i 60 anni, che godono di buona salute per aderire alla raccolta di sangue che servirà a rifornire le scorte negli ospedali della Campania, una regione in costante rischio carenza.

Organizzata dal Comune di Ravello in collaborazione con l’Avis, che sarà presente in Città con l’autoemoteca, la «giornata del dono del sangue» offrirà ai donatori la possibilità di controllare il proprio stato di salute grazie agli esami gratuiti che saranno effettuati sul posto. I risultati, invece, saranno inviati direttamente a casa.

Ravello dice addio alla plastica: dal 1 luglio il comune sarà “Plastic Free”

Dopo il comune di Cetara anche quello di Ravello bandisce la plastica diventando il secondo paese della Costiera Plastic Free.Dal 1 luglio di quest'anno...

La registrazione e la visita preliminare saranno svolte presso i locali della polizia municipale e dell’azienda di soggiorno e turismo di Piazza Fontana, mentre i prelievi di sangue saranno praticati all’interno dell’autoemoteca presente in Piazza Fontana Moresca.

I donatori, i quali è consentita una piccola colazione evitando però il consumo di latte e derivati, dovranno presentarsi muniti di tessera sanitaria, documento di identità ed attestazione del gruppo sanguigno.