A Napoli la Mostra Internazionale del Presepe a San Gregorio Armeno

Torna a Napoli quello che é uno dei grandi appuntamenti del Natale: la Mostra Internazionale del Presepe a San Gregorio Armeno.

La Mostra Internazionale del Presepe è un progetto che gode del patrocinio del Pontificio Consigli per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e dell’Arcidiocesi di Napoli e sará inaugurata il 4 dicembre 2019 alle 11.30 nella chiesa Sant’Angelo a Segno alla presenza del Cardinale Crescenzo Sepe.

La mostra sarà aperta fino al 14 gennaio 2020 e saranno in esposizione presepi realizzati dai più grandi presepisti di Napoli: Antonio Cantone, Alfredo Molli, i fratelli Sinno.

I Medici – Nel nome della famiglia: trama, anticipazioni e cast della puntata di...

Continua stasera alle 21.20 su Rai 1 la terza stagione della serie "I Medici" che ha riscosso un grandissimo successo non solo in Italia...

Non mancheranno i presepi provenienti da artisti stranieri grazie alla collaborazione con Fundación Díaz Caballero del Museo Internacional de Arte Belenista di Mollina (Málaga) e il Museo Salzillo di Murcia.

Inoltre il 10 gennaio ci sará un Convegno Internazionale sul Presepe all’Auditorium multimediale della Curia Arcivescovile per avere un momento di approfondimento e di confronti tra gli esperti di presepi.

Foto by Fanpage Facebook Centro Verde Srl

Il Presepe Napoletano

Il presepe napoletano è una rappresentazione della nascita di Gesù ambientata tradizionalmente nella Napoli del Settecento.

L’arte presepiale napoletana si è mantenuta tutt’oggi inalterata per secoli, divenendo parte delle tradizioni natalizie più consolidate e seguite della città.

Famosa a Napoli, infatti, è la nota via dei presepi (via san Gregorio Armeno) che offre una vetrina di tutto l’artigianato locale riguardante il presepe.

Il presepe napoletano è una delle tradizioni natalizie più consolidate e seguite che si è mantenuta inalterata per secoli.

Il termine presepe deriva dal latino prasaepe che vuol dire mangiatoia.

Il primo presepio a Napoli viene menzionato in un documento che parla di uno allestito nel 1025 nella Chiesa di S. Maria del presepe.

Cliccando qui troverete tutta la storia del Presepe Napoletano.