A Cava de’ Tirreni “Un’estate di divertimenti” per bambini e ragazzi

Fino a settembre prossimo a Cava de’ Tirreni, giochi, divertimento, laboratori creativi,
sport, escursioni, tutto gratuitamente, nei centri estivi comunali, con
animatrici professionali, in sicurezza, secondo le linee guida emesse dal
Governo.

Le famiglie che sono interessate a far frequentare i propri figli, dai 3 ai
14 anni, i Centri Estivi possono scegliere tra le otto associazioni e
cooperative che hanno aderito all’iniziativa dell’Amministrazione Servalli:
Associazioni “Genitori Insieme” e “Dentro la Notizia”, l’Asilo nido “Piccoli
Passi” e le Cooperative “L’Albero Azzurro”, “Lithodora”, “Ambiente e
Cultura”, “Città della Luna”, Il Girasole”.

“Una opportunità che invito le famiglie a cogliere – afferma l’Assessore
ai Servizi Sociali, Antonella Garofalo – perché è gratuita ed è gestita da
persone qualificate a cui poter affidare con serenità i propri figli. Un servizio
anche per coloro che hanno difficoltà a gestire i bambini essendo impegnati
nel lavoro, ma preferenzialmente per le famiglie con disagio economico o
sociale. Una iniziativa che consente ai ragazzi di fare nuovi amici,
socializzare e divertirsi insieme”.

Dido and Aeneas al Ravello Festival: il capolavoro di Purcell stasera al Belvedere di...

Dido and Aeneas è il capolavoro riconosciuto di Henry Purcell ed uno dei capolavori assoluti di tutta la storia dell’opera.Divisa in tre brevi atti...

Per le iscrizioni scaricare il modello di domanda dal sito istituzionale
www.cittadicava.it nella sezione “avvisi & concorsi”.