Amalfi canta il Natale premia Sigismondo Nastri. Con Ercolano sono “costruttori di dialogo”

Si svolgerà stasera presso il Duomo di Amalfi con inizio alle 17:30 l’ultimo appuntamento con la rassegna di cori polifonici “Amalfi Canta il Natale 2015” e che quest’anno si arricchisce del premio “Costruttori di dialogo” che ruota intorno al tema “Amalfi ed il Suo Apostolo, Ponte tra Oriente ed Occidente.” Nel corso della serata verrà consegnato il secondo riconoscimento (ieri sera è stato premiato il maestro a Giuseppe Ercolano come costruttore di dialogo attraverso l’arte della ceramica e in particolar modo presepiale) attributo a Sigismondo Nastri decano del giornalismo in Costiera Amalfitana. La manifestazione in programma oggi si completa con l’esibizione dei cori provenienti da Campagna, Tornimparte, Montecorvino Rovella, Torre del Greco, Salerno, San Giorgio a Cremano, oltre alla composizione del gruppo Cantate Domino Aloysiana di Amalfi. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming dal Centro Televisivo Cattedrale di Amalfi a partire dalle 17.15