Costa d’Amalfi: Sal De Riso ospite della videochat del Tg1. Rivedi la puntata

A pochi giorni dal Natale sotto i riflettori della videochat di enogastronomia del Tg1 sono finiti oggi i dolci delle festività, dagli immancabili pandoro e panettone alle mille specialità regionali. A parlarne non poteva non essere che Sal De Riso, uno dei pasticceri più premiati d’Italia oltre che ambasciatore del bello e del buono della Costa d’Amalfi. De Riso, intervistato da Anna Scafuri, ha interagito con il pubblico rispondendo dalle 13.30 alle domande che gli hanno posto via chat telespettatori e appassionati di cucina. Ma soprattutto i numerosi fans del pasticciere più famoso d’Italia ideatore di alcune delle più importanti creazioni dolciarie alcune delle quali sono diventate col tempo autentici “must” oltre che cavalli di battaglia della premiata ditta De Riso che ha impiantato a Tramonti la sua azienda rigorosamente artigianale e dove trova lavoro una squadra composta da circa sessanta persone. Come la torta ricotta e pere, di cui non si è potuto non parlare, o i suoi strepitosi panettoni recentemente premiati a Milano nel corso della manifestazione Re Panettone. Anche stavolta Sal, oltre a dispensare consigli e indicazioni utili per i provetti pasticcieri o a raccontare con dovizia di particolari in 45 minuti circa la composizione delle sue creazioni dolciarie, ha regalato uno spot gratuito alla Costa d’Amalfi e alla Campania parlando così come ha fatto della sua terra, dei limoni di Amalfi, delle pere pennate di Agerola, della ricotta di Tramonti. Ma anche delle nocciole di Giffoni, del burro di bufala, dei fichi del Cilento e dei cedri della Calabria.