Più voli low cost da Napoli Capodichino: si aggiunge Volotea

L’aeroporto napoletano amplierà il suo parco di voli economici: ai già numerosi voli low cost da Napoli Capodichino, se ne aggiungono altri a cura della compagnia aerea Volotea.

L’operatore dagli aerei con la coda a scacchi rossi ha annunciato che introdurrà nuovi voli low cost da Napoli Capodichino alla volta di ben 17 mete.

Le destinazioni, nel dettaglio, sono 7 in Italia e 10 all’estero.

Maiori, Carnevale guastato dalla pioggia: domani niente sfilata di carri. Festa al porto dalle...

La pioggia guasta la festa. E' di pochi minuti fa la notizia della cancellazione della sfilata dei carri allegorici in programma domani, 13 febbraio, a...

Dopo Ryanair, quindi, anche Volotea, compagnia spagnola per volare a basso costo fondata nel 2012, partirà con la sua flotta dallo scalo partenopeo sia con collegamenti italiani che internazionali.

Ultimo ad essere stato annunciato è il volo diretto per Verona che sarà acquistabile a un prezzo in offerta speciale.

Ecco tutte le destinazioni verso cui gli aerei Volotea porteranno i loro passeggeri sui voli low cost da Napoli Capodichino, le mete sono molto interessanti anche in vista delle vacanze estive che si avvicinano:

  • I sette collegamenti italiani sono quelli che da Napoli vanno verso le città di Cagliari, Genova, Olbia, Trieste, Verona, Palermo e Catania;
  • Vi sono sei voli low cost verso le isole della Grecia, e cioè Creta, Mykonos, Santorini, Skiathos, Zante e Preveza Lefkada;
  • Quattro invece i collegamenti da Napoli verso queste località della Francia: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa.

L’aeroporto napoletano rappresenta per la compagnia Volotea il terzo mercato italiano, e nel 2016 si sono serviti della compagnia 280 mila passeggeri, il che costituisce il 61% in più rispetto all’anno precedente.

Ci volevano davvero queste nuove tratte: grazie a questa compagnia low cost spagnola, prima gestita da Vueling e poi ceduta all’Iberia, i viaggiatori della Campania e non solo potranno avere più ampia libertà di scelta per i loro itinerari.

Altro vantaggio è che, trattandosi tutti di voli diretti verso medie e piccole e medie città dell’Europa, non si ha più bisogno di passare per i grandi aeroporti così da evitare lunghe attese per i voli di coincidenza.