Università: oggi è il giorno dei test in Medicina. Tantissimi i candidati tra Napoli e Salerno

Sono in corso proprio in questi minuti i test d’accesso universitari per potersi iscrivere alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Solo a Napoli sono 6400 gli studenti che sognano di indossare il camice bianco da medico o da dentista.

La prova è unica per tutti gli atenei e si svolge in contemporanea in tutte le sedi italiane e prevede un quiz di sessanta domande a risposta multipla suddivise in cultura generale, logica, biologia, chimica, fisica e matematica.

Alla Federico II di Napoli i candidati sono 4604, circa seicento in più rispetto allo scorso anno, ed hanno pagato una quota da 50 euro ciascuno per iscriversi alla prova che si terrà nel complesso universitario di Monte Sant’Angelo, in via Cinthia, a Fuorigrotta.

Cetara: anche agli australiani piace la Colatura. L’intingolo sulla rivista Gourmet Traveller

Che la cucina campana sia conosciuta in tutto il mondo non è una novità ma fa sempre piacere quando viene citata nelle riviste straniere....

Si disputano 399 immatricolazioni a Medicina (7 delle quali riservate agli allievi dell’Aeronautica Militare e 10 per non comunitari che risiedano all’estero) e 33 immatricolazioni per Odontoiatria (qui la riserva per i non comunitari è di 3 posti). Il più anziano tra coloro i quali si sono iscritti alla prova per Medicina e per Odontoiatria della Federico II ha 58 anni mentre il più giovane ha compiuto 17 anni a gennaio.

Anche l’ateneo Vanvitelli ha scelto quale sede delle prove il quartiere Fuorigrotta. Gli aspiranti all’immatricolazione hanno pagato 100 euro di tassa di partecipazione al test e prenderanno posto al Palapartenope, in via Barbagallo, ed al Palabarbuto, in viale Giochi del Mediterraneo. Complessivamente i candidati per Medicina ed Odontoiatria all’università Vanvitelli sono poco più di 1800: 416 i posti per Medicina, distribuiti tra la sede di Napoli e quella di Caserta e 25 quelli per Odontoiatria.

Foto by Umberto Pompa via Fanpage Facebook Università degli Studi di Salerno Medicina e Chirurgia

All’Università degli Studi di Salerno questa mattina si sono presentati 1558 aspiranti alla professione medica. Dall’ateneo fanno sapere che si conteggia il 13% in più nel numero di iscritti al test a numero programmato nazionale per 131 posti disponibili definiti dal Miur per l’Università di Salerno, a cui si aggiungono 15 posti in Odontoiatria e Protesi Dentaria.