Treni Napoli – Salerno: stop alle corse fino al prossimo 27 agosto per lavori di manutenzione

Sarà un agosto di fuoco per i pendolari che quotidianamente utilizzano la rete ferroviaria per spostarsi da NapoliSalerno e viceversa. Rete Ferroviaria Italiana, infatti, realizzerà dal 30 luglio al 27 agosto, consistenti lavori di manutenzione straordinaria alle opere civili lungo alcuni tratti della linea storica Napoli – Salerno.

Gli interventi prevedono l’impermeabilizzazione ed il consolidamento di tre ponti in prossimità della fermata di Salerno Duomo, la demolizione di due cavalcavia pedonali tra Santa Maria La Bruna e Torre del Greco, il rifacimento di un sottopasso a Santa Maria La Bruna e la realizzazione di due tombini idraulici.

Si tratta di opere importanti per la sicurezza non solo dei passeggeri dei treni che quotidianamente si muovono sulla suddetta tratta, ma anche per i residenti e chi vive nella zona interessata dai lavori.

«Noi con Salvini» approda anche in Costiera Amalfitana. «Per ripartire dai cittadini»

Anche in Costiera Amalfitana nasce il movimento Noi con Salvini che, come annunciano gli aderenti al nuovo soggetto politico, intende ripartire innanzitutto dalle esigenze...

Per poter portare a termine tutte le opere previste sarà necessario un investimento di circa 5 milioni di euroro. Per l’intera durata dei lavori sarà sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Napoli – Salerno e riprogrammata l’offerta commerciale.

Per garantire ai pendolari, i coloro che risentiranno maggiormente degli interventi, servizi sostitutivi come bus navetta a Napoli, Torre Annunziata Centrale, Nocera Inferiore e Salerno.

Le informazioni complete sui provvedimenti di circolazione alternativa, con il dettaglio di giorni, orari e fermate sono disponibili nelle stazioni, uffici assistenza clienti e su tutti i canali informativi, telematici e on line del Gruppo di Ferrovie dello Stato.

Di certo non sarà un agosto facile per i pendolari, ma d’altro canto i lavori gli interventi si rendono necessari per l’incolumità e la sicurezza di tutti.