Si tuffa in mare sfidando vento e gelo. E’ accaduto oggi ad Amalfi / Video

Un temerario nel giorno dell’Epifania. Ad Amalfi, sulla spiaggia del Beach. Nessuno mai avrebbe osato tuffarsi in mare con il vento gelido di questa mattina. E invece c’è stato chi ha osato sfidare le rigide condizioni climatiche complice il sole che è tornato a splendere sulla Costiera nonostante la colonnina di mercurio ferma sui 5 gradi.

E così, senza temere il freddo gelido e quelle raffiche di vento che a pelo d’acqua sembravano vere e proprie frustate, il temerario del giorno dell’Epifania si è tuffato. Ad Amalfi, questa mattina. Lo ha fatto probabilmente dandosi coraggio con la consapevolezza che un bagno freddo talvolta tempra e rigenera.

Ad assistere all’insolita scena decine di persone. Tra cui l’occhio elettronico di Amalfinotizie che ha ripreso in diretta tutta la scena del bagno fuori stagione. Certo non è la prima volta che qualcuno in Costiera Amalfitana abbia sfidato l’inverno. Anche a Natale e Capodanno come da tradizione il gruppo solito di amici del bagno benaugurante ha perpetuato una tradizione che dura da decenni.

Sorrento: un sito per scoprire la città, con visite virtuali e modelli 3D

“Conoscenza e promozione culturale della Città di Sorrento” è il titolo dell’incontro che si è tenuto oggi alle 17, nella sala consiliare del Comune...

Ma le condizioni climatiche erano decisamente diverse. Soprattutto il primo di gennaio quando sulla Costiera non solo splendeva un sole cocente ma il termometro si era attestato sui 16/18 gradi. Una temperatura primaverile che ha permesso il consueto brindisi in riva al mare.

 

Si sfida la neve ad amalfi

Pubblicato da Amalfinotizie su Venerdì 6 gennaio 2017