La Luna sarà a Salerno il prossimo 3 Giugno con il tour ” Ti porto la Luna “

Foto via Facebook

Conosciamo tutti molto bene quelle frasi “impossibili” che si dicono quando si è innamorati, come “Se potessi ti porterei la luna”; a quanto pare la Luna, nel vero senso del termine, qualcuno la porterà davvero, e a Salerno città, con il tour ” Ti porto la Luna “.

Come riporta il quotidiano Zerottonove.it, questa iniziativa arriverà a Salerno il prossimo Sabato 3 Giugno 2017, e porterà con sè un pezzo di roccia lunare che verrà esposto in mostra.

Questo campione è stato raccolto dall’astronauta James Benson Irwin durante la missione spaziale Apollo 15.

Cava de’ Tirreni: lunedì 21 agosto riapre il mercatino dell’usato

Riaprirà domani 21 agosto il mercatino dell'usato Cava de' Tirreni. Il punto vendità sarà ubicato in via XXV Luglio 263 esattamente nella discesa fra Iperbimbo ed...

L’esposizione lunare organizzata nell’ambito del tour ” Ti porto la Luna “, è promossa dal Centro Astronomico “Neil Armstrong” – CANA di Salerno ed è a cura di Luigi Pizzimenti, presidente dell’ADAA – Associazione di Divulgazione Astronomica e Astronautica, sito al museo Volandia, facente parte del comprensorio dell’aeroporto di Milano Malpensa.

Il tour ” Ti porto la Luna ” è iniziato lo scorso 11 Aprile, ed è stato aperto da una conferenza stampa svoltasi alla sala stampa della Camera dei Deputati, alla presenza dell’On. Maria Chiara Gadda, e con la partecipazione di rappresentanze dell’Agenzia Spaziale Italiana – ASI e dell’Unione Astrofili Italiani insieme con la British Interplanetary Society.

” Ti porto la Luna ” a Salerno si terrà presso il Liceo De Sanctis, sito in via Tenente Ugo Stanzione 1.

Il pezzo di Luna verrà esposto in mostra nell’Aula Magna dell’istituto, il 3 Giugno, dalle ore 17.30 alle ore 20.30.

Questa roccia lunare ha un valore inestimabile poichè al momento non si è più in grado di poterne prelevarne altre, e costituisce la roccia più antica del 98% di tutte le rocce presenti sul suolo delle superficie terrestre.

Il peso di questo campione di roccia lunare è di 109 grammi, ed è un frammento di quella che era la roccia prelevata in origine, la quale pesava 2.672 grammi.

Oltre alla mostra lunare, ci sarà anche una conferenza a cura di Luigi Pizzimenti, che spiegherà la missione dell’Apollo 15 e come il campione sia stato prelevato.

Si potrà partecipare a questo evento esclusivamente via prenotazione, e fino ad esaurimento dei posti a sedere resi disponibili.

Se desiderate vedere la nostra Luna nel vero senso della parola, potete richiedere ulteriori informazioni su questo appuntamento scientifico scrivendo una mail a segretario@cana.it oppure infocana@cana.it, o anche telefonando al 347-6965931.