Salerno, disavventura per 2 sposi: l’auto nuziale sui cui viaggiavano era senza assicurazione

Disavventura sabato pomeriggio per una coppia di giovani sposi diretta a Salerno per il ricevimento nuziale.

Gli sposini sono stati costretti a raggiungere il luogo scelto per il banchetto di nozze a bordo di un’auto messa a disposizione da alcuni parenti dopo che la polizia aveva fermato la vettura di lusso su cui viaggiavano perché risultata priva di assicurazione.

Lo riferisce il quotidiano Il Mattino, secondo cui l’episodio si è verificato sul accaduto sul raccordo Avellino-Salerno nel tardo pomeriggio di sabato scorso, quando una pattuglia della Polstrada del capoluogo irpino, grazie al dispositivo in dotazione alle «Pantere», ha ricevuto la segnalazione della mancata copertura assicurativa.

Cava de’ Tirreni: storia, folklore e cultura. Ecco il tour dei Pistonieri di Santa...

In 12 giorni, oltre 140 figuranti, hanno dato vita ad un Tour storico-folkloristico fatto di oltre 2.000 km percorsi, che ha toccato 3 regioni...

Gli agenti hanno raggiunto la fiammante auto di lusso, noleggiata presso una società del napoletano, obbligandola a fermarsi in una piazzola di sosta. I controlli avrebbero confermato la segnalazione: la polizza pare fosse scaduta scaduta da oltre un mese.

E a nulla sarebbe valsa, da parte del conducente, l’esibizione di una targa di prova intestata alla società di noleggio. La coppia avrebbe poi raggiunto Salerno con un’auto messa a disposizione dai parenti.