Salerno, allarme bomba alla cittadella: per fortuna falso allarme

Foto by Antonio Capuano via Facebook

E’ di ieri sera la notizia di un allarme bomba a Salerno centro.

Con lo spettro del terrorismo che incombe, ogni avvenimento o episodio insolito può scatenare il panico di un attacco.

Tanta paura infatti questa Domenica in serata per la zona della cittadella giudiziaria: in via Antonio la Gatta le persone avevano notato un valigia, un trolley per la precisione, lasciato incustodito vicino a un ristorante.

Costa d’Amalfi: dopo le gelate del 2017 arrivano i fondi di per danni a...

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, con a capo il ministro Maurizio Martina, ha pubblicato e firmato nei giorni scorsi due distinti...

Così, qualcuno ha allertato le forze dell’ordine temendo che all’interno del trolley ci fosse una bomba.

La squadra artificieri del comando provinciale dei Carabinieri, insieme con i vigili del fuoco e una pattuglia della polizia locale sono arrivati dopo poco tempo sul posto, per verificare la situazione e la veridicità di questo allarme bomba.

Per sicurezza, si è aggiunta alle autorità presenti nei dintorni della Cittadella Giudiziaria anche un’ambulanza della Croce Rossa.

Così, con le dovute cautele, la valigia è stata fatta brillare.

Con grande stupore, alla fine si è scoperto che in realtà non c’era nessuna bomba.

Insomma, tanta paura per niente, fortunatamente.

Anche se l’allarme bomba si è rivelato infondato, meglio aver comunque segnalato la cosa, visto che la prudenza in questi casi, non è mai troppa, soprattutto se parliamo di terrorismo internazionale.

Gli attentati che i terroristi hanno escogitato e hanno portato a segno ormai non si contano più: l’ultimo è avvenuto ad Amburgo tre giorni fa, dove un uomo ha accoltellato alcune persone in un supermercato, al grido di “Allah Akbar” ed è stato poi ucciso dalla polizi tedesca.

Purtroppo l’Europa è dilaniata dalla violenza di questi atti e dall’ansia che tali fatti si ripetano ancora nel tempo.

Ecco perchè bisogna prendere le dovute misure di sicurezza, anche nelle grandi città italiane, come appunto Salerno, attraente meta di tanti turisti e di tanti visitatori, e per questo, più appetibili come obiettivi terroristici.

Speriamo di non assistere mai ad attentati del genere a Salerno e dintorni.