Il Rossellinis di Ravello tra i ristoranti panoramici più belli al mondo

Il portale dedicato al lusso “Myluxury.it” ha stilato una graduatoria dei ristoranti con terrazza panoramica più belli al mondo. Nella top ten compare anche il Rossellins di Ravello, una grande soddisfazione non solo per la Città della Musica ma per tutta la Costiera Amalfitana, che riesce sempre a farsi apprezzare per il suo fascino unico al mondo.

Il viaggio tra i ristoranti con terrazza panoramica più belli del pianeta parte dall’Asiate di New York City, posizionato al 35esimo piano del Mandarin Oriental Hotel con una vista unica su Central Park e i grattacieli di Manhattan.

Ci spostiamo poi in Grecia, per la precisione a Santorini, dove nasce il ristorante Ambrosia che offre dalla propria terrazza una delle più belle viste da sogno sulla caldera e il vulcano, insieme alle case tutte rannicchiate una vicina all’altra tipiche del paese greco.

Immancabile in questa speciale classifica Dubai, con il Vu’s che si trova al 50simo piano delle Emirates Tower e che offre la possibilità di vedere dall’alto le bellezze della città. Dagli Emirati Arabi all’Australia, per la precisione a Sidney, dove nasce il ristorante Altitude, con una spettacolare vista sul Ponte del Porto e sul Teatro dell’Opera di Sydney.

Il viaggio continua nella vicina Nuova Zelanda, che è presente nella speciale graduatoria con il ristorante Skyline da dove si può godere la vista di tutta la città di Queenstown con le catene montuose circostanti e il lago Wakatipu.

A Bangkok nasce il famosissimo ristorante Scirocco, ubicato al 63esimo piano della State Tower, con una fantastica vista sulla città, è stato anche il set del film “Una notte da Leoni”. Torniamo in Europa con il ristorante Le Jules Verne di Parigi, posizionato al secondo piano della Tour Eiffel.

Gli altri tre ristoranti presenti nella graduatoria stilata da Myluxury sono tutti italiani. Come detto il meraviglioso Rosselinis di Ravello, che grazie al suo panorama mozzafiato richiama ogni anno migliaia di turisti.

Molto suggestivo anche La Grotta Polazzese a Polignano a Mare, un ristorante a picco sul mare scavato nella roccia. Anche Milano presente nella graduatoria con il Ceresio7 realizzato sull’attico del palazzo Dsquared2.

Ancora una grande soddisfazione per la Costiera Amalfitana e per Ravello che quando si tratta di attività ristorative d’eccellenza occupa sempre i primi posti al mondo.

LASCIA UN COMMENTO