Punta Campanella, il 9 luglio tutti a scuola di immersioni

“Il mio cielo inizia dove il vostro finisce” disse una volta un sub al termine di una immersione. E mai dichiarazione fu più azzeccata per spiegare l’immensità dei fondali marini, le sue bellezze e le meraviglie che solo gli occhi di un subacqueo possono poi raccontare quando riemergono in superficie.

A tal proposito buone notizie arrivano da chi vorrebbe immergersi nel blu del mare della Campania per escursioni subacquee. Il 9 luglio inizierà la nuova edizione de “Il Battesimo del Mare”, un’iniziativa dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, in collaborazione con diving e associazioni.

Quella del 9 luglio a Marina di Puolo sarà una giornata in cui appassionati e curiosi potranno sperimentare gratuitamente il piacere di un’immersione in tutta sicurezza, con attrezzature e istruttori qualificati. Durante la giornata ci saranno, infatti, i diving Futuro Mare, Nettuno, Punta Campanella e Atlantis e le associazioni sub J. Costeau e Centro Torre del Greco.

A Maiori la Scippata sposa i sapori d’autunno. Degustazione con i vini Apicella di...

Mai nome fu più azzeccato: Scippata. Ovvero strappata. Alla sua vite centenaria che si alimenta tra quei terreni di Tramonti fatti di tufo e...

Durante la giornata de “Il Battesimo del Mare” i partecipanti potranno provare l’ebrezza e l’emozione di respirare sott’acqua per scoprire i tesori nascosti in fondo al mare. Verranno apprende le basi per cominciare ad immergersi sott’acqua grazie alcune semplici indicazioni di natura teorica seguite da una prova in acqua di circa 15 minuti e ci si renderà subito conto di come può essere semplice e divertente, rispettando alcune basilari norme di sicurezza, muoversi e respirare sott’acqua indossando un’attrezzatura idonea. Le attività saranno supervisionate da guide ed istruttori altamente qualificati.

“Respirare sott’acqua è un’esperienza unica e come tale non è semplice da descrivere – si legge su sito ufficiale di Punta Campanella- .Significa poter essere un tutt’uno con l’ambiente acquatico e poter osservare in piena tranquillità tutto ciò che ha da offrire il mondo sommerso, sin dai primi metri di profondità. Ed il nostro mare è ricco di organismi, animali e vegetali, tutti da scoprire! Ecco perché l’Area Marina Protetta di Punta Campanella ha previsto una giornata speciale, tutta dedicata al mare, in cui gli appassionati o anche chi è semplicemente curioso di provare, potranno sperimentare questa nuova ed entusiasmante attività avvicinandosi così al mondo della subacquea ricreativa”.

Le iscrizioni alla giornata di immersioni sono aperte fino al 2 luglio ma i posti sono limitati. Per info e prenotazioni: subacquea@puntacampanella.org