Una delle migliori pizzerie di Salerno compie gli anni: auguri a Sorbillo

Foto fanpage Facebook Pizzeria Sorbillo Carolina&Rodolfo

La nota pizzeria Sorbillo a Salerno, compirà gli anni il prossimo 21 Settembre, in coincidenza proprio con la festa di San Matteo.

Precisamente l’attività, che ha avuto il merito di portare tra i primi la pizza napoletana a Salerno, celebrerà il suo quarto anniversario, come riportato oggi sul quotidiano locale La Città.

Tutti conoscono questo noto locale, sito in Corso Garibaldi vicino la stazione ferroviaria, che è diventato ormai un’icona e un’istituzione in città.

La città di Ravello premiata a Roma: è una delle cento «Eccellenze» d’Italia

Oltre al comune di Cava de’ Tirreni c’è anche Ravello tra le “100 mete d’Italia” che ha ricevuto l’attestato di Comune d’Eccellenza. La cerimonia...

Chi vuol mangiare un’ottima pizza napoletana a Salerno sa che può recarsi da Sorbillo e fare sempre un’ottima figura.

Grande festa quindi per Carolina e Rodolfo, i titolari, e per tutto lo staff della pizzeria.

Era il 21 Settembre 2013 quando i due ragazzi hanno aperto nel pieno centro di Salerno, portando da Napoli l’arte del fare la pizza in un certo modo.

La sua è una famiglia che da ben quattro generazioni si occupa di allietare i palati con le proprie specialità: tutto è cominciato nel lontano 1935, a Napoli, dove i bisnonni Luigi e Carolina aprirono la prima pizzeria in via dei Tribunali.

L’arte della pizza napoletana è stata tramandata a Rodolfo da nonno e padre, e da piccino, solo 5 anni, ha cominciato ad impastare.

Oggi da adulto può vantare di aver avviato a Salerno un’attività di successo, grazie agli insegnamenti della famiglia.

Un tesoro prezioso che lui ha saputo tradurre bene nelle sue pizze, la cui preparazione tiene conto degli aggiornamenti, come per esempio quelli sugli ingredienti, ma non tradisce la tecnica tradizionale che gli è stata tramandata.

Infatti lo stesso Rodolfo spiega:

“Resto ancorato alla tradizione di famiglia, seppure scelgo farine biologiche e prodotti a denominazione e Presidio Slow Food. Quello che mi è stato tramandato per me è prezioso e lo rinnovo tutti i giorni lavorando con passione alle mie pizze”.

Tra le ultime sue novità abbiamo la pizza con funghi porcini, salsiccia rossa di Castelpoto fresca dolce, provola di latte misto bufala.

Oltre a creare una pizza squisita e ad alta digeribilità, Sorbillo a Salerno sforna anche degli ottimi fritti alla napoletana: oltre ai classici crocchè e arancini, sono deliziose le frittatine, e le pizze fritte da non perdere.

Per il quarto compleanno, come annunciato su Facebook, la pizzeria Sorbillo sta preparando una sorpresa per tutti i clienti.

Auguri a Rodolfo e Carolina Sorbillo, e a tutto lo staff della pizzeria.