Persi nei boschi tra Maiori e Erchie, si cercano 2 turisti. In zona anche un elicottero / Foto

Ancora due turisti che si sono smarriti tra i sentieri della Costiera Amalfitana. Questa volta tra Maiori ed Erchie dove dalle 15 sono iniziate le ricerche da parte dei vigili del fuoco del locale distaccamento e delle squdre della protezione civile di Maiori. I turisti, a quanto pare una coppia, hanno inviato la richiesta di soccorso al 112 fornendo anche la loro posizione attraverso le coordinate gps.

Allertati dai carabinieri della compagnia di Amalfi, i caschi rossi e i volontari della protezione civile si sono portati in zona intorno 15 mentre poco fa da Pontecagnano si è alzato in volo un elicottero dei Vigili del Fuoco.

Trovato il nome per il nuovo dolce di Sal De Riso: si chiamerà Cabochon...

Sono piccoli, tondi e preziosi. E tutti realizzati in 12 versioni. Si tratta del nuovo dolce di Sal De Riso che ora ha finalmente...

Il mezzo aereo che ha sorvolato le montagne a ridosso del borgo di Erchie avrebbe individuato i due turisti che hanno perso l’orientamento mentre erano in cammino lungo il sentiero. Stanno bene, stando a quanto si apprende, e avrebbero solo qualche qualche graffio rimediato forse durante il cammino tra la fitta vegetazione.

L’elicottero, stando a quanto si apprende, sta verificando le condizioni per il recupero dei due sventurati che potrebne avvenire attraverso il verricello e con l’ausilio degli speciaisti del nucleo soccorso alpino e speleologico dei vigili del fuoco.

AGGIORNAMENTO: La coppia di escursionisti di nazionalità italiana è stata recuperata ingorno alle 16.15 dagli specialisti del nucleo saf dei Vigili del Fuoco che si sono calati col verricello dell’elicottero nel punto in cui si trovavano i due sventurati. Una volta messi in salvo sono stati trasportati presso l’aeroporto di Pontecagnano. I due, chs stanno bene, hanno solo riporatto qualche graffio probabilmente causato nel passaggio tra la fitta vegetazione nel tentativo di orientarsi dopo aver perso la strada.