“Pasta in spiaggia”: appuntamento questa sera a Nerano per gustare piatti in riva al mare

Fonte Foto: Luciano Pignataro

Appuntamento culinario questa sera a Nerano, a Marina del Cantone, con la seconda edizione di “Pasta in spiaggia”. Dalle 20.30 a mezzanotte si potranno gustare piatti della tradizione in riva al mare realizzati davanti ai nostri occhi.

L’evento è stato presentato lo scorso aprile durante una convention sulla dieta Mediterranea promossa da Giuseppe Di Martino e Maurizio Cortese, presidente e direttore del Consorzio Pasta di Gragnano igp. Alla presentazione erano anche presenti la chef statunitense Hope Cohen e il professor Antonio Giordano, lo scienziato che ha fondato e presiede la Sbarro Health Research Organization di Philadelphia.

 

Fonte Foto: Luciano Pignataro

Convegno sui Beni Culturali: a Ravello il ministro Franceschini e il governatore De Luca

Il Ministro Dario Franceschini e del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca saranno con molta probabilità tra gli ospiti del convegno sul tema “I beni culturali...

“Pasta in spiaggia”, promosso dai Consorzi Pasta di Gragnano igp e AmoNerano, vede la partecipazione di tredici chef e di altrettanti ristoranti di Nerano e dintorni che delizieranno il palato dei presenti abbinando tredici formati di pasta a ricette tutte differenti.

Tutte le ricette proposte saranno realizzate con ingredienti tipici del territorio che va dal golfo di Napoli a quello di Salerno passando per la terra felix di Massa Lubrense. Spazio allora a totani, fiori di zucca, frutti di mare, alici e ovviamente alla pasta a mano di Gragnano.

Durante la serata sarà possibile acquistare i prodotti di alta qualità del merchandising firmato dal Consorzio AmoNerano, presieduto da Mariella Caputo. In occasione di “Pasta in spiaggia”, sarà possibile posteggiare l’auto per 5 euro tutta la serata al parcheggio Venione che sarà a sua volta collegato con servizio navetta per Marina del Cantone. Il costo del biglietto per “Pasta in spiaggia” è invece di 10 euro per dieci assaggi.

Ecco i menù proposti da “Pasta in spiaggia”:

Ristorante Mary’s Beach: Calamarata di totanetti di paranza e pomodorini del Piennolo

Ristorante Quattro passi: Trofie con zucchine, fiori di zucchine, lupini e limoni

Ristorante La Perla: Mezzo Pacchero con sugo di Scorfano

Ristorante Baia di Nerano: Tubettoni cozze, zucchine e pecorino

Ristorante Taverna del Capitano: Mischiato potente di fagiolini e cernia al limone

Ristorante Le Sirene: Pasta Mischiata con fagioli e cozze

Ristorante Pappone: Penne  Melanzane, Mozzarella, Pomodorini e basilico

Ristorante Lo Scoglio: Linguine con alici e con croccante al finocchietto

Ristorante L’Africano: Tubettoni con i totani

Ristorante Framar: Orecchiette napoletane con pesto di zucchine e scaglie di mandorle

Ristorante Maria Grazia: Spaghetti alla Nerano

Ristorante Il Cantuccio: Mezze Maniche alla Pescatora

Ristorante Il Nettuno: Mezzo pacchero freddo. Verdure di stagione, scorzette, gamberetti dei Galli e agrumi