Parte il servizio «Maiori Wifi». Ecco dove sarà possibile connettersi gratis

Dal prossimo 22 maggio sarà attivo il servizio “MaioriWifi”, gratuito per tutti gli utenti e senza alcuna limitazione oraria. Il servizio, consentirà connessioni veloci con device fino al raggiungimento della soglia di traffico dati, pari a 200Mb giornalieri.

E’ questa la novità dell’estate a Maiori dove la connessione sarà disponibile inizialmente in alcuni punti del territorio comunale in cui sono posizionati i primi sei HotSpot. Le zone in cui sarà possibile collegarsi inizialmente saranno: Corso Reginna (dallincrocio della S.S. 163 fino alla sede del Comune)via Cristoforo Colombo, lungomare Capone (dallincrocio di corso Reginna fino all’incrocio della via nuova provinciale chiunzi)Lungomare Amendola (dall’incrocio Corso Reginna fino al civico n. 3)Piazzetta San Francesco ed intera area del Porto Turistico. 

Gli utenti potranno autenticarsi per la navigazione gratuita utilizzando le credenziali personali Facebook, Google, Twitter o Linkedin. L’autenticazione, avverrà creando un account previa registrazione con il proprio indirizzo di posta elettronica.

Amalfi: scooter in fiamme negli stalli di sosta. Intervengono i vigili del fuoco /...

Sarebbe stato un corto circuito la causa dell'incendio di uno scooter verificatosi intorno alle 19 di ieri ad Amalfi. Il due ruote era parcheggiato...

«Continuano le iniziative dell‘amministrazione per linnovazione tecnologica della città di Maiori – avverte il sindaco Antonio Capone – che, oltre a garantire maggiore sicurezza su tutto il territorio cittadino, porteranno il paese ai vertici della costiera amalfitana e sorrentina in termini di servizi offerti. Continuiamo in laborioso silenzio e a piccoli passi a costruire un paese più vivibile e più accogliente per tutti».

E così, dopo le telecamere per il controllo della struttura portuale, il cablaggio in fibra ottica che interessa ormai gran parte del lungomare e del corso Reginna – necessaria per la sistemazione di nuove telecamere nonché di ulteriori dispositivi di info point – ecco anche un sistema di connessione wifi.

Intanto, con decreto dirigenziale n.26 del 2 maggio scorso, la Regione Campania ha ammesso a finanziamento sul Fondo di Rotazione per la progettazione – finanziato a valere sulle risorse del POC Campania 2014/2020 – il Comune di Maiori per la “Progettazione esecutiva dell’intervento di realizzazione delle infrastrutture a banda larga”.