Napoli: choc alla Solfatara di Pozzuoli, tre persone finiscono in un cratere

E’ stata una vera e propria tragedia quella che si è verificata nella tarda mattina a Pozzuoli in provincia ci Napoli, dove un’intera famiglia è stata inghiottita a quanto pare da un cratere.

A perdere la vita nell’incidente sarebbero stati tre turisti di Torino, marito, moglie e figlio. Sul posto sono giunti immediatamente i vigili del fuoco, che hanno chiuso gli accessi all’area, dove è arrivata anche un’ambulanza del 118, il magistrato per i rilievi necessari e il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, con i tecnici del comune flegreo.

Biagio Antonacci ancora in Costiera. Oggi «con infinito amore» sotto il sole di Ravello

Continua il tour in Costiera Amalfitana di Biagio Antonacci che oggi ha postato sui social network una foto in piazza Duomo a Ravello. Seduto...

Al momento è impossibile stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto, non è chiaro, infatti, se il decesso sia stato provocato dalla caduta, un volo di circa un metro e mezzo, o dalle esalazioni.

Stando a quanto riportato dal sito del quotidiano “Il Mattino”, il piccolo avrebbe superato una zona interdetta e sarebbe caduto insieme ai genitori, sopraggiunti per fermarlo.

Doveva essere una giornata di relax e divertimento, ammirando una delle più conosciute e apprezzate bellezze naturali della Campania ma si è trasformata in una tragedia, che ha spezzato la vita e l’esistenza di un’intera famiglia.