Napoli Comicon al via dal 28 Aprile al 1 Maggio presso la Mostra d’Oltremare

Anche quest’ anno alla Mostra di oltremare a Napoli si svolgerà la XIX edizione di Napoli Comicon , dal 28 Aprile al 1 Maggio 2017, vento che ospiterà nel padiglione 1 anche il Comicon Kids, e si presenta con un tema interessante e molto di attualità: il rapporto tra Fumetto e Web.

Indiscrezioni parlano della sicura partecipazione al Comicon di Daniel Pennac il quale presenterà un’opera teatrale che è tratta dall’omonima graphic novel dell’autore francese disegnata da Florence Cestac.

Ospiti internazionali tra cui il mangaka Toyotaro, disegnatore di Dragon Ball Super, Roberto Recchioni il curatore di Dylan Dog, nonché scrittore e sceneggiatore conosciuto che curerà il rapporto tra Fumetto e Web che sarà il tema principale del grande Festival partenopeo.

Al Napoli Comicon ci saranno anche varie mostre, una dedicata alla casa editrice americana Image Comics, che quest’anno festeggia 25 anni di attività, e poi una personale di Grzegorz Rosinski, disegnatore di Thorgal; ed infine una mostra personale dedicata a Roberto Recchioni.

La manifestazione ha l’obbiettivo di promuovere la cultura del cinema, del fumetto, dell’animazione e della fotografia alle nuove generazioni.

Il programma di Napoli Comicon prevede anche laboratori per i piu’ piccoli, che grazie all’aiuto degli esperti, potranno apprendere le tecniche del disegno e dell’arte del fumetto.

Non mancheranno poi gli incontri con autori noti a livello internazionale che collaborano con alcune case editrici come Tunué, BeccoGiallo e Panini.

Sarà data la possibilità, grazie alla collaborazione di Panini e Disney, ai piu’ piccini di poter realizzare disegni dei personaggi legati al mondo Disney.

Una novità del 2017 è lo spazio Ludoteca, curato da Ludofficina, nel quale i bambini più grandi potranno sedersi ai tavolini e sperimentare i giochi con dimostrazione gratuita.

Ci saranno partite singole, tornei o partite di gruppo per riscoprire il gusto di giocare tra amici, conoscere nuovi giochi o rispolverare quelli del passato.

I biglietti saranno in vendita on line, presso tutti i rivenditori Go2 autorizzati e le fumetterie partner, al costo di 11.00 euro intero e 7.00 euro ridotto (riservato agli under 12 e agli over 65).

Per evitare l’annoso problema del bagarinaggio, il biglietto giornaliero sarà nominativo e quindi permetterà l’ingresso e l’uscita dal festival nello stesso giorno, previa verifica con un documento di riconoscimento.

L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni.