Minori: il 13 luglio la Traslazione delle Reliquie di Santa Trofimena. Ecco il programma delle festività

Il prossimo 13 luglio sarà una grande giornata di festa per Minori e per tutta la Costiera Amalfitana, sarà proprio in quella data che si celebrerà la festa della traslazione delle reliquie di Santa Trofimena.

Una tradizione al quale il popolo minorese è molto legato, anche in considerazione della grandissima devozione che i fedeli hanno nei confronti della Santa Patrona, e che impegna tante persone nella preparazione della festività.

Una programma ricchissimo per celebrare al meglio la festa della traslazione delle reliquie di Santa Trofimena. Dal 3 all’11 luglio inizierà la novena di preghiera, nei giorni feriali rispetteranno i seguenti orari: ore 8 S. Messa in Cripta, ore 18.30 S. Rosario e Coroncina
ore 19 S. Messa in Basilica.

Salerno e le sue tradizioni: la processione con le paranze di San Matteo

Il 21 Settembre di ogni anno, a Salerno, si svolge la festa in onore di S. Matteo, con una processione che attraversa il centro...

Domenica 9 luglio ore 9 S. Messa in Arciconfraternita, ore 10.30 S. Messa in Basilica, ore 19 S. Messa in Basilica di ringraziamento per il cinquantesimo della fondazione del coro “Amici di San Francesco”, presieduta dal fondatore Padre Candido Del Pizzo.

Martedì 11 luglio il termine della Novena con la celebrazione delle SS. Messe alle ore 8 e 19, alle ore 20 l’accensione dell’artistica illuminazione allestita dalla ditta “Tecno Service Illuminazione” e alle ore 21.30 In piazza Cantilena “Tammorr&Company”: Concerto del gruppo Kiepò, musica popolare cilentana e del sud Italia, in collaborazione con il Comune di Minori.

Mercoledì 12 luglio la igilia della Festa della traslazione delle reliquie di Santa Trofimena, alle ore 8 S. Messa in Cripta, ore 8.45 arrivo del premiato concerto musicale “Città di Gioia del Colle (BA) – P. Falcicchio” diretto dal Maestro Concertatore prof. Rocco Eletto, alle ore 11 Matinée di musica lirico sinfonica in Piazza Cantilena, alle 19 Rito del Lucernario, annuncio della Festa, esposizione della Venerata Statua di Santa Trofimena, Primi Vespri presieduti da Monsignor Ignazio Zambito a seguire la commemorazione delle vittime della violenza e della guerra, in chiusura di serata concerto musicale in piazza Cantilena.

Giovedì 13 luglio il giorno dell’attesissima Festa della Traslazione delle Reliquie di Santa Trofimena da Benevento a Minori. La giornata comincerà con le Sante Messe in Basilica alle ore 7, 9, 10 e 30. Alle 8 e 45 ci sarà il giro per le vie del paese premiato concerto musicale “Città di Gioia del Colle (BA)”. Alle 11.15 Matinée di musica sinfonica in Piazza Cantilena, alle ore 19 Solenne Pontificale presieduto da Monsignor Ignazio Zambito, vescovo emerito di Patti (ME).

La celebrazione sarà animata dal coro polifonico “Amici di S. Francesco” diretto dal Maestro Candido Del Pizzo. Segue la processione della Venerata Statua di Santa Trofimena per le vie del paese alle ore 22 serata musicale in Piazza Cantilena e alle ore 23,15 l’attesissimo spettacolo pirotecnico nella specchio d’acqua antistante il lungomare di Minori, a chiudere la serata ancora musica in piazza Cantilena.

Venerdì 14 luglio alle ore 19 S. Messa presieduta dal novello sacerdote Don Giuseppe Nuschese, canto del Te Deum e reposizione della Statua infine alle ore 21.30 in piazza Cantilena “Tammorr&Company”: Concerto del gruppo Damadakà, musica popolare della nostra terra, in collaborazione con il Comune di Minori

Sabato 15 luglio alle ore 21.30 In piazza Cantilena: Concerto dell’ensemble vocale “Setteottavi” di Minori diretto dal Maestro Candido Del Pizzo, in collaborazione con il Comune di Minori.

Sarà possibile seguire le celebrazioni anche in diretta streaming delle celebrazioni e processione sul sito internet “www.santatrofimena.it”.