Minori: tentato furto, presi in due. Il terzo si lancia in mare. Lo cercano

Tentativo di furto questa sera a Minori dove tre persone avrebbero cercato, a quanto pare senza esito, di entrare in una abitazione. Due di questi sarebbero stati arrestati dai carabinieri mentre un terzo sarebbe sfuggito alla cattura probabilmente lanciandosi in mare e guadagnando la scogliera per sfuggire alla cattura.

Ora lo cercano i militari dell’arma coordinati dal capitano Roberto Martina e la guardia costiera che con una motovedetta partita dal molo di Salerno sta scandagliando dalle 19 circa la scogliera tra Maiori e Minori.

Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Maiori. Le ricerche della terza persona che avrebbe tentato il furto in appartamento sono iniziate subito dopo la fuga che l’uomo ha intrapreso per evitare l’arresto

Aggiornamenti saranno garantiti appena si otterranno comunicazioni ufficiali da parte dei carabinieri della compagnia di Amalfi.

Aggiornamento: Il terzo uomo accusato del presunto tentato furto a Minori si è dileguato. I carabinieri e la guardia Costiera hanno sospeso le ricerche intorno alle 22.