Minoresi nel mondo con Minori nel cuore. A Brescia raduno di oriundi / Foto

Dal Piemonte al Veneto, dalla Toscana alla Lombardia passando per l’Emilia Romagna con un solo obiettivo: ritrovarsi. Stiamo parlando dei Minoresi nel Mondo che si sono dati appuntamento a Montirone, in provincia di Brescia, al ristorante “La Botte” dei fratelli Biagio, Angelo e Francesco Apicella e di Antonio Bonito.

L’incontro, avvenuto lo scorso 2 aprile, è stato un altro momento di convivialità e di gioia per i minoresi che si sono dovuti allontanare fisicamente, ma non con il cuore, dalla nostra costiera. Molto intenso e ricco di emozione è stato il collegamento con don Giulio Caldiero, ex parroco di Minori, che con immensa gioia ha potuto sentire e allo stesso tempo benedire l’allegra compagnia legata a una terra e una comunità anche a lui tanto cara.

Una moneta per Totò. Così la zecca dello Stato commemora il principe della risata

Totò avrà presto una sua moneta commemorativa. L’istituto poligrafico e zecca dello Stato ha infatti emesso quattro nuove monete della collezione numismatica 2017, dedicate...

Tra  i tanti momenti di spirito fraterno e comunitario che hanno vissuto i Minoresi nel Mondo, la signora Clara Ruocco ha fatto pervenire a tutti i convenuti, tramite il presidente Roberto Buonocore, il libro scritto dalla figlia, la compianta Angela Maria Lembo, sulla storia del “tappeto di segatura” che, lo diciamo per chi non lo sapesse, viene realizzato nella chiesa di Santa Trofimena durante il periodo della Settimana Santa che precede la Pasqua.

Non poteva mancare il momento di rito con la consegna del diploma da parte del presidente Buonocore che  funge oramai, quasi come una sorta di battesimo laico, ai fratelli Apicella che hanno dimostrato uno straordinario e caloroso senso di accoglienza e ospitalità, marchio inconfondibile dei Minoresi nel Mondo.

Ad allietare la giornata non poteva mancare la musica di Maurizio Ruggiero e di Andrea Citarella. E tra una nota e l’altra è arrivata anche la comunicazione del Sindaco di Minori Andrea Reale che plaude all’iniziativa dei Minoresi nel Mondo che, ancora una volta si incontrano, dimostrando affetto e attaccamento alle proprie radici e dimostrano che i ponti di amicizia e di comunione si protendono da Minori al Mondo e dal Mondo a Minori.