Meteo Campania: la protezione civile lancia l’allerta sulla provincia di Salerno

Nelle ultime ore la Campania è stata investita da un vortice di maltempo che ha portato piogge e temporali. Per la giornata di domani, 9 settembre, la protezione civile ha lanciato l’allerta per quanto concerne la provincia di Salerno.

Si sposta sul sud della regione, da stanotte, la perturbazione che sta interessando la Campania. Dalla mezzanotte, infatti, scatta l’allerta della Protezione civile per le zone dell’Alto e Basso Cilento e per la Piana del Sele.

Le precipitazioni locali, potranno avere anche caratteredi rovescio o temporale e i venti spireranno moderati dai quadranti occidentali con possibili raffiche nei temporali. Per questo, il Centro Funzionale ha valutato una criticità idrogeologica di colore Giallo.

Lo Sfusato Amalfitano nel mirino di bande di ladri. Coldiretti denuncia furti per 100...

Aumentano i saccheggi di limoni in Costiera Amalfitana. Il nostro oro giallo non è ambito solamente dall’industria dolciaria ma anche dai ladri  come dimostrano...

Si segnalano anche possibili, occasionali, fenomeni franosi legati a una ridotta capacità di assorbimento e smaltimento degli afflussi meteorici, a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi che hanno interessato il territorio della provincia di Salerno.

Tale situazione darà luogo ad un rischio idrogeologico localizzato che potrebbe causare fenomeni come ruscellamenti superficiali e possibile trasporto di materiale, allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua a sud di Salerno.

Permane, per l’intera giornata odierna, l’allerta meteo Gialla già diffusa ieri dalla Sala Operativa regionale. Si invitano i Sindaci e gli enti competenti ad attuare o mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni, anche in virtù dei piani comunali di protezione civile.