Maltempo a Cava de’ Tirreni: un bidone si muove da solo / video

Foto e Video di Anna Ferrante via Facebook

Il maltempo e le piogge scroscianti della giornata di ieri hanno di certo causato moltissimi disagi a Salerno ma anche in tanti comuni del salernitano, non ultima Cava de’ Tirreni.

Ieri la cittadina metelliana è stata invasa letteralmente dall’acqua proveniente dal cielo, e infatti gli allagamenti non si sono fatti attendere: tutto il corso Umberto I si è riempito d’acqua, con le bancarelle della festa patronale che sono diventate delle specie di “boe” in questa grande piscina.

Il sindaco Vincenzo Servalli ha fatto anche chiudere le scuole, vista l’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione Civile, ma in ogni caso il pericolo di frane in alcuni punti della città, specie nelle frazioni alte, non si è potuto scongiurare, perchè qualche cedimento c’è stato purtroppo, del resto i continui incendi estivi ai quali si è assistito hanno facilitato gli smottamenti del terreno.

Disfatta Italia: la Nazionale salta il Mondiale di Russia 2018. Ventura non si dimette

Raus. Fuori. L'Italia salterà il Mondiale di Russia 2018. E non accadeva da sessant'anni. Era il 1958 quando la nazionale saltò la massima competizione...

Intanto, ieri è stata una giornata in cui tutto, o quasi a Cava de’ Tirreni, si è fermato, visto il maltempo che è stato davvero devastante.

Qualcuno che si è trovato sul corso è riuscito ad immortalare la “forza” dell’acqua: addirittura un bidone della spazzatura umida è stato filmato mentre veniva trascinato lungo questo “fiume in piena” che si è creato sulla strada principale della cittadina.

Il video ha fatto un pò il giro del social Facebook: c’è chi ha commentato divertito la cosa, millantando un servizio rifiuti porta a porta o incolpando Fra’ Gigino del “miracolo”, ma c’è stato anche chi è rimasto davvero impressionato dalla potenza della pioggia caduta nelle scorse ore.

Se siete curiosi, ecco per voi qui di seguito il video completo del bidone dei rifiuti che “cammina” spinto dall’acqua su Corso Umberto I a Cava de’ Tirreni.

Di sicuro questa scena fa riflettere: stiamo davvero assistendo a un cambiamento climatico che porterà tempeste di pioggia e nubifragi così consistenti nel nostro Sud Italia nei prossimi anni?

Se così fosse dobbiamo pensare come correre ai ripari e adeguarci tutti al nuovo clima.