Maiori: tutto pronto per la VI edizione di “AdMaiori: Rassegna Nazionale di TeatrEducazione”

Tutto pronto per la VI edizione di “AdMaiori: Rassegna Nazionale di TeatrEducazione”. A partire da giovedì 11 maggio fino a sabato 20 maggio, si alterneranno gruppi di attori e compagnie teatrali provenienti da tutta l’Italia, che si esibiranno nella sala polifunzionale “L’incontro” a Maiori.

Saranno ben 30 gli spettacoli teatrali proposto dalla manifestazione, , ideata e promossa dall’associazione “Atellana”, e realizzata con il contributo e la partecipazione dell’Amministrazione Comunale di Maiori.

Il cartellone degli appuntaenti di “AdMaiori” è ricchissimo con spettacoli realizzati da gruppi impegnati nell’integrazione sociale di persone diversamente abili, provenienti da: Giugliano in Campania (NA), Pachino (SR), Domodossola (VB), Aversa (CE), Bisuschio (VA), Reggio Emilia, Cariati (CS), San Michele di Serino (AV), Roma, Villaricca (NA), Pozzuoli (NA), Sala Consilina (SA), Lanciano (CH), Cimitile (NA), Fucecchio (FI), Napoli, Polla (SA), Savona, Cotignola (RA), Alfonsine (RA), Bitritto (BA), Bra (CN).

Grande soddisfazione per l’organizzazione della manifestazione ha espresso Costantino Amatruda, il presidente dell’Associazione Atellana di Maiori:” Il TeatrEducazione è un percorso, che si avvale delle tecniche teatrali, lavoro sullo spazio, sul corpo, sulle emozioni, sulla voce, sull’improvvisazione teatrale, ecc., per raggiungere obiettivi personali ed educativi, tra i quali: favorire la scoperta di sé stessi e del proprio corpo; accrescere gli atteggiamenti di autostima; acquisire consapevolezza delle proprie emozioni; migliorare la qualità della comunicazione interpersonale accrescere la capacità di relazione e cooperazione nel gruppo; sviluppare il giudizio critico e l’atteggiamento autocritico. In questo tipo di percorso lo spettacolo teatrale non è più l’obiettivo finale, ma semplicemente un momento del percorso”.

C’è grande attesa, quindi, per ciò che sarà dal prossimo 11 maggio, per una serie lunghissima di spettacoli tutti ad ingresso gratuito.

LASCIA UN COMMENTO