Maiori: musica, gastronomia e divertimento alla “Fagiolata” di S. Maria delle Grazie

Questa sera, 25 agosto, appuntamento con la seconda serata della tradizionale “Fagiolata” che si svolgerà a S. Maria delle Grazie, frazione di Maiori. Un appuntamento fisso dell’estate maiorese che torna anche in questo 2017, posizionato nell’ultima parte di agosto.

Come sempre la grande protagonista sarà la fagiolata, piatto semplice, umile che ricorda ciò che un tempo era questa terra. Genuinità e bontà unite in un unica pietanza.

Nelle acque di Vivara sfida tra le imbarcazioni di Amalfi, Pisa, Malta e Procida

Mare, sport, tradizione, amicizia e cultura sono state le parole chiave della terza edizione edizione del "Trofeo del Mare di Procida – V Repubblica...

Ovviamente la serata sarà allietata da balli e canti della tradizione, che richiameranno nella piccola frazione di Maiori turisti provenienti da ogni dove, che potranno assistere e vivere una serata di divertimento e spensieratezza, gustando alcune delle bontà che offre il nostro territorio.

Il menù sarà come al solito completo, a partire dall’antipasto, passando per uno dei piatti simbolo della nostra tradizione culinaria, ovvero farro e fagioli e poi salsiccia alla brace, frutta e dolce.

Saperi e sapori, bontà e tradizione che si fondono in un unica manifestazione. Come detto oggi 25 agosto ci sarà la seconda ed ultima serata della Fagiolata di Maiori. Una due giorni che si colora di profumi ormai perduti che rivivono in un evento attesissimo.

Gli abitanti di S. Maria delle Grazie sono molto legati alla loro sagra e con questa intendono finanziare i lavori di manutenzione straordinaria della Chiesa parrocchiale. Una bella iniziativa che spingerà non solo i residenti di Maiori ma anche turisti e visitatori a godersi questa sera l’ultimo appuntamento con la Fagiolata.