Maiori, anteprima Maestro Challenge: sul sentiero dei Limoni il cocktail dell’amore

Dieci concorrenti per una notte dei cocktail. Si sfideranno domani a Maiori nel corso dello show The Maestro Challenge ideato e realizzato da uno dei più grandi barman del mondo: Salvatore Calabrese. Si, proprio quel maiorese doc trapiantato a Londra, che qualche anno fa realizzò un cocktail a bordo di una Ferrari in corsa e alla cui guida c’era uno dei mostri sacri dell’automobilismo: Michael Schumacher.

L’evento ha preso il via stamane tra Maiori e Minori, nei luoghi di Rossellini, lungo i giardini di limoni che digradano verso il mare. Ed è proprio al cinema e al maestro del neorealismo che s’ispira questa terza edizione.

In un luogo suggestivo, a ridosso del magico sentiero dei limoni, i 10 concorrenti in mezz’ora hanno dovuto realizzare un elisir d’amore. Un cocktail che s’ispirasse ai luoghi dell’anima in uno degli angoli più belli della Costiera. «Il bar è una sorta di teatro – dice Calabrese – più sai atteggiati più la gente viene da te».

Sessanta in tutto gli ingredienti messi a disposizione dei dieci finalisti tra cui sciroppi, miele, limoni, ciliege, frutti di bosco, pesche, fichi peperoncino. Ma anche pomodori secchi e bergamotto. E proprio tre di questi elementi sono risultati essere i più utilizzati. A cominciare dal peperoncino che si dice abbia proprietà afrodisiche.

«A Londra nel mio locale avvicinai un business man assai timido a una donna bella e molto eclettica – ci ha raccontato Calabrese da 51 anni barman di professione e numero uno al mondo – lo feci con un cocktail. I due si innamorano e si sposarono. E nel mio locale prima che lei andasse a partorire le servii una coppa di champagne».

Quest’appetizer del Maestro Challenge è poi proseguito in mare con una prova di abilità. Su un gommone in movimento i concorrenti, proprio come fece Calabrese con Schumacher, hanno dovuto realizzare il loro cocktail tra sobbalzi, schizzi d’acqua e imprevisti. Poi tutti a parnzo alla Tonnarella, a Conca dei Marini.

L’evento si chiude domani sera con la scelta del vincitore di questa terza edizione nel corso di una serata show in programma al porto turistico di Maiori. 

Alfonso Zito del Flair Studio di Salerno, Marco Fedele del Duke’s Cocktail Bar di Roma, Federico Pempori del Picteau Lounge di Firenze, Francesco Palumbo del Meeting Place Bar di Roma, Riccardo Russo del J.K. Place di Capri, Michelangelo Del Pezzo dell’Ailaikit Cocktail Bar di Minori, Moreno Darman dell’Alchimista Bistrot & Mescole di Conegliano Veneto, Federico Cozzolino del Jerry Thomas Speakeasy di Roma, Yuri Gelmini del Surfer’s Den di Milano e Omar Di Fazio del 13900 Cocktail Bar di Biella sono i barma in gara. Tra loro il vincitore dell’edizione 2017.

LASCIA UN COMMENTO