L’Epifania le feste porta via. Calata della stella a Maiori e Molina di Vietri

L’epifania ogni festa porta via. E’ il mesto refrain che gli adulti ogni anno ripetono ai più piccini nell’intento di far metabolizzare quel concetto di ritorno alla normalità. Ma il primo ponte dell’anno concederà ancora qualche giorno pausa prima della riapertura delle scuole fissata per lunedì.

E allora è giusto godersi questi ultimi scampoli di festa, nonostante il freddo gelido che sta investendo il Centro Sud per effetto della perturbazione artica denominata Buarian della Befana.

Tra ultimi appuntamenti natalizi spiccano quelli della Calata della Stella cometa che accompagna come da tradizione la venuta dei re magi dinanzi alla grotta del Bambino Gesù. A ricordare questo evento in Costiera Amalfitana, dopo le stelle comete di Amalfi e di Atrani la notte del 24 dicembre, saranno Maiori e Molina di Vietri sul Mare.

Castellabate, padre eroe perde la vita in mare per salvare la figlia. A Ischia...

Ancora due tragedie a causa del mare agitato. E' stato un venerdì nero, quello che sta per trascorrere, sulle spiagge della Campania dove si...

A Maiori la calata della stella cometa illuminata di bengala avverrà alle 19 dalla Torre Normanna dopo la consueta celebrazione religiosa che prevede la levata del bambino Gesù.

A Molina di Vietri quella della calata della stella è la prima edizione e si svolgerà alle 18 accompagnata da stand gastronomici. Prima, però esibizione di ballo de I ragazzi di Oggi (ore17.30). La serata si concluderà con l’estrazione della lotteria.