Le stelle cadenti nel cielo sopra la Costa d’Amalfi. Ecco le foto più suggestive

Tutti col naso all’insù a guardare le stelle cadenti. Un rituale che si perpetua nei giorni di agosto. Dal 10, ricorrenza di San Lorenzo, fino a dopo Ferragosto. A occhio nudo o con decine di obiettivi puntati, anche in Costa d’Amalfi, tanti, si sono soffermati a guardare le stelle. Dalle spiagge o dai crinali dei Monti Lattari da cui si spalancano panorami unici e suggestivi.

Vedute mozzafiato che sono state regalate in queste ore su facebook da alcuni fotoamatori. Tra questi il fotografo positanese Fabio Fusco che col suo occhio elettronico ha immortalato alcune stelle cadenti nel cielo sopra Positano e la Costiera. E lo ha fatto salendo fin su Monte Comune, una delle alture che domina Positano.

Ancora fiamme a Tramonti. Nuovo focolaio nella parte alta della frazione di Figlino

Sembra che questa estate debba essere ricordata come la peggiore sotto il punto di vista degli incendi in Costiera Amalfitana. Tramonti è stata martoriata dalle fiamme...

Anche un altro giovane fotografo, l’amalfitano Michele Abbagnara ha catturato la scia luminosa in queste notti di stelle cadenti.

Ciò è avvenuto nonostante il cielo in queste sere non si sia presentato nella condizione ideale a causa di qualche nube passeggera ma anche della luna troppo luminosa sebbene in fase calante ma ancora a tre quarti. Con un po’ di fortuna in tanti hanno colto l’opportunità di vedere tracciati di luce come linee rette disegnate su una tela nera.

Tanti, al mare o in montagna, complice l’assenza delle luci cittadine, hanno cercato nel cielo l’astro giusto per esprimere un desiderio. Il nostro guardando queste foto è quello di una vita migliore. Per tutti. Senza gli egoismi che hanno cambiato il mondo. Buon Ferragosto.