L’aereo atterra e i passeggeri applaudono. Giusto o sbagliato? 

L’applauso durante l’atterraggio? Secondo un recente studio pubblicato da SkyScanner, il gigante delle ricerche di voli economici online, sarebbe in realtà non solo un vizio degli italiani, ma qualcosa che addirittura il 40% dei passeggeri su scala mondiale farebbe senza alcun tipo di indugio.

Nonostante non si capisca bene poi a chi si stia applaudendo – la questione non è stata risolta neanche da SkyScanner, anche il sospetto è che il destinatario sia il pilota – circa 4 passeggeri su 10 accolgono l’atterraggio dell’aereo sulla pista con un fragoroso applauso.

Non solo dunque una questione italiana e di italiani, anche se, sempre secondo la ricerca di SkyScanner, i nostri sarebbero di gran lunga i campioni del decibel, ovvero quelli che si producono in applausi più fragorosi.

Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo in vacanza a largo di Amalfi

Sabrina Ferilli in vacanza a largo di Amalfi insieme al marito Flavio Cattaneo. La bella attrice romana è stata paparazzata dal giornale "Diva e Donna", su...

Secondo le interviste poi condotte da SkyScanner, in molti vedrebbero nell’applauso un gesto di ringraziamento; per altri invece si tratterebbe di un atto liberatorio, soprattutto nel caso in cui si abbia paura di viaggiare o le turbolenze l’abbiano fatta da padrona.

Non siamo comunque, e ci tiene a ripeterlo SkyScanner, solo noi italiani.

Nel frattempo la curiosa abitudine è stata oggetto di attenzioni anche sul web, con una bufala che è circolata ed è continuata a circolare anche negli ultimi periodi: la UE avrebbe deciso infatti di proibire gli applausi sui voli, tanto nazionali quanto internazionali. Se siete appassionati dell’applauso all’atterraggio però, potrete dormire sonni più che tranquilli: è una bufala bella e buona e la UE non si è, ancora, interessata della questione applauso, una di quelle in grado di dividere in modo netto gli italiani in due schieramenti: chi non può farne a meno e chi lo ritiene un gesto provinciale e cafone.

Per chi applaude, comunque, non ci sarà nessuna multa. Al massimo qualche occhiataccia dei vicini di sedile!