Il Costa d’Amalfi consolida il primato. Stesa la Scafatese con una tripletta di Lettieri

Pubblico delle grandi grandi occasioni quest’oggi allo stadio di Maiori per il match casalingo della F.C Sal De Riso Costa d’Amalfi che con un secco 3-0 ha liquidato la Scafatese nella 26esima giornata del campionato di Promozione.

Le reti della formazione della Costiera Amalfitana tutte nel secondo tempo ad opera dello stesso marcatore: Lettieri, che con una tripletta regola la squadra dell’Agro portandosi via il pallone come è prassi ne gioco del calcio.

Finisce dunque in trionfo la gara interna del Costa d’Amalfi che cala il tris scatenando l’euforia dei tanti tifosi giunti in questo caldo pomeriggio di primavera al San Martino di Maiori.

Avvistato un capodoglio nelle acque di Nerano. Ecco le spettacolari immagini / Foto

E' stato avvistato nelle acque di Nerano un capodoglio. Il grosso cetaceo è stato visto due volte dagli operatori dell'Area Marina Protetta. Si riposava in superficie...

La squadra del presidente Sal De Riso, che la scorsa sera ha avuto ospite a cena presso il ristorante Al Mare il mister della Salernitana Alberto Bollini, consolida con i tre punti di oggi pomeriggio la posizione di vertice.

Infatti il Costa d’Amalfi, capolista già da due settimane, allunga il passo grazie al pareggio esterno della Calpazio. Ora sono tre i punti di vantaggio su diretti antagonisti nella lotta per il salto di categoria.

Lettieri, dunque, è stato l’assoluto protagonista della gara e con una tripletta consegna tre punti fondamentali ai suoi facendo suo il pallone al termine dell’incontro. Le reti tutte nel secondo tempo: al 61′ su assist di Di Landro; al 64′ su punizione dal limite e al 75 ‘ ancora su azione.