La Costiera nel piatto: linguine al pesto di mandorle e limoni verdelli. Ecco la ricetta

Stanno riscuotendo un grande successo il racconti della Costiera a tavola. O per meglio dire la Costiera che puntualmente cerchiamo di raccontare attraverso i piatti. Tant’è che molti lettori a più riprese hanno invocato ricette a base di limoni rigorosamente Igp. I colori, i profumi e soprattutto il sapore di un piatto che viene realizzato nel cuore della Valle dei Mulini e proposto da Salvatore Aceto ai turisti che partecipano al suo Lemon Tour, ci hanno indotti a svelare i segreti di Giovanna Ruggiero e Ramona Avitabile ideatrici di una ricetta assai particolare: “Linguine al pesto di mandorle e Limoni Verdelli”.

linguine-limone-amalfi

Per sentirsi veramente in Costiera occorre procurarsi la buccia di tre limoni verdelli, ingrediente principe di questo strepitoso piatto. Gli altri sono: 500 gr di linguine (se il piatto è per 4/5 persone), 100 gr mandorle sgusciate e pelate, 100 gr parmigiano reggiano, 100 gr olio extra vergine di oliva, 1/2 spicchio di aglio, sale e acqua di cottura.

Questa sera su Real Time “Pansa” e la Costiera protagoniste del programma di Enzo...

Andrà in onda questa sera alle 21.10 sul canale  Real Time la puntata di “Diario di un wedding planner” con Enzo Miccio  girata a...

Passiamo al procedimento così come Giovanna e Ramona ci hanno raccomandato. Preparare il pesto di mandorle e bucce di limoni mettendo in un mixer le mandorle, il sale, il parmigiano, l’aglio. Frullare il tutto aggiungendo l’olio e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta al dente, versare in padella e mantecare il tutto per un paio di minuti. Più semplice di così… E allora, buon appetito.