Jenson Button in Costiera Amalfitana. Per il pilota F1 ieri cena da Gemma / Foto

Il pilota britannico, campione del mondo di Formula 1 nel 2009, Jenson Button in vacanza in Costiera Amalfitana. L’ex bandiera della McLaren, che in questo 2017 è stato per la prima volta lontano dai circuiti del massimo campionato automobilistico (fatta eccezione per la gara di Monaco dove è tornato in pista nel gran premio di Monaco per sostituire Fernando Alonso impegnato nella 500 miglia di Indianapolis), si è affacciato lungo la Costiera dove è giunto a bordo di un mega yacht.

Per lui, ieri sera, cena sulla terrazza della trattoria da Gemma ad Amalfi, dove gustato le specialità dello chef Salvatore Milano accompagnandole con Tignaello. In gran forma e sorridente, come spesso accade nelle sue uscite pubbliche, Jenson Button si è concesso con piacere ad alcune foto ricordo con lo staff del ristorante che lo ha ospitato e coccolato.

Incendio Vesuvio: oggi a Napoli un convegno sulla tutela dei boschi dagli incendi

Sono passati alcuni mesi dal catastrofico incendio di mano criminale che ha distrutto la maggior parte della flora e della fauna del Vesuvio. Per...

Una vacanza che coincide con l’interruzione del campionato di F1 che, seppur non nelle vesti di pilota, lo vede impegnato costantemente. Da quest’anno, infatti, il britannico gira il mondo come ambasciatore McLaren.

Una carriera di grande spessore quella di Jenson Button, con la vittoria del campionato mondiale 2009 come ciliegina sulla torta. Una vittoria quasi inaspettata, al primo anno della Brawn GP nata dalle ceneri della Honda.

Quel successo, oltre che l’ingresso nella storia dei grandi di questo sport, gli valse anche l’onorificenza di Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico.

Oggi, come detto, Jenson Button non veste più i panni di pilota ufficiale ma è rimasto all’interno del circus della F1. Un mondo nel quale ha vissuto per anni da grande protagonista. Nonostante il nuovo ruolo lo stress e i continui spostamenti, il britannico ha deciso di staccare un po’ la spina e godersi qualche giorno di relax e tranquillità e quale posto migliore se non la Costiera Amalfitana.

Non è la prima volta che un pilota di formula 1 sceglie la Costiera Amlafitana per qualche scampolo di vacanza. Anzi, tra i tanti ce n’era uno affezionatissimo a questi luoghi: Jean Alesi, sin dai tempi in cui sedeva nell’abitacolo della Ferrari. Una volta Alesi, dopo una colazione a Nerano, decise di raggiungere Amalfi di corsa. E lo fece mentre il suo jacht si avviò in navigazione. Si allenò così quel giorno d’agosto dei primi anni 2000.