Dopo Katy Perry al Ravello Festival arrivano Richard Gere e la fidanzata / Foto

Ravello torna al centro del jet set internazionale e dopo la pop star americana Katy Perry, che lo scorso 12 luglio non ha resistito al richiamo del palco del Belvedere di Villa Rufolo, ecco Richard Gere che questa sera è corso ad assistere al concerto evento di Wayne Shorter.

La star hollywoodiana, in vacanza in costiera, è giunto al Ravello Festival in compagnia della giovane fidanzata con la quale non ha voluto perdersi la magia del sax di Shorter.

Disfatta Italia: la Nazionale salta il Mondiale di Russia 2018. Ventura non si dimette

Raus. Fuori. L'Italia salterà il Mondiale di Russia 2018. E non accadeva da sessant'anni. Era il 1958 quando la nazionale saltò la massima competizione...

Applausi a scena aperta per lui e il suo inseparabile quartetto formato: Danilo Perez al piano, John Patitucci al contrabbasso e Brian Blade alla batteria. 

Cappellino azzurro a coprire la chioma bianca e camicia di jeans, Richard Gere è passato quasi inosservato al pubblico del Ravello Festival che questa sera (lo spettacolo ha registrato il sold out) ha gremito le tribune di Villa Rufolo. Ma non allo staff del Festival che lo ha invitato a fine serata nel prive allestito sul belvedere di Villa Rufolo.

Qui l’attore americano è stato salutato dai vertici della Fondazione Ravello (c’erano il presidente Sebastiano Maffettone e il consigliere di amministrazione Antonio Bottiglieri) e dal sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino.

L’attore americano famoso per le sue grandi interpretazioni sul grande schermo è un habitué della Costiera Amalfitana. Circa dieci anni fa giunse in primavera a bordo dell’Altair dei Della Valle facendo scalo ad Amalfi mentre un qualche anno fa fece tappa in Costiera Sempre d’estate e tra le sue escursioni anche una gastronomica ai tavoli delle Arcate ad Atrani.

Pubblicato da Lucia Serino su Domenica 16 luglio 2017