Diego Armando Maradona sarà ufficialmente cittadino onorario di Napoli

Diego Armando Maradona sarà ufficialmente cittadino onorario di Napoli.  La cerimonia è prevista per mercoledì 5 luglio alle 21.30 a Piazza del Plebiscito davanti a circa 40 mila persone pronte a fare ancora un volta il tifo per il loro D10 dopo 33 anni esatti dalla sua presentazione ufficiale al San Paolo.

La festa è stata voluta a tutti i costi dal Comune di Napoli e sarà preceduta da uno spettacolo musicale a cura del comico partenopeo Alessandro Siani. Numerosi gli ospiti e i vip: si parla della presenza del premio Oscar Paolo Sorrentino e di Belen Rodriguez. In prima fila ci sarà anche Diego Armando jr, figlio napoletano di Maradona. In forse la presenza di De Laurentis che dovrebbe partire con la squadra per il ritiro estivo.

Per un evento così grande Napoli ha già pensato alla gestione dell’ordine pubblico. Questa mattina in Prefettura si è tenuta una riunione per sciogliere gli ultimi dubbi ed è anche arrivato il via libera  alla richiesta dell’amministrazione comunale che ha ideato e promosso l’evento dopo aver avuto l’Ok dal campione argentino. Diego intanto è atteso in città per il 4 luglio dove lo aspetta una cena di gala con gli sponsor.

Crescono i salernitani che scelgono l’estero per le vacanze. Ecco i dati della Banca...

Cresce il numero di salernitani che scelgono di trascorrere le proprie vacanze all’estero. I dati sono stati stilati dalla Banca d’Italia che realizza ogni...

Ad essere particolarmente orgoglioso per l’evento è il sindaco di Napoli De Magistris che ha invitato tutto il popolo azzurro a vivere la giornata con gioia, onorando Diego proprio come merita il capitano degli scudetti.

Come già detto, la data del 5 luglio non è casuale: lo stesso giorno del 1984 Maradona mise piede per la prima volta a Napoli dopo essere stato acquistato dalla società dal Barcellona per la cifra record di 14 miliardi di lire. Dopo trentatré anni da quel “Buonasera, napolitani: sono felice di essere qui con voi…”, adesso Diego si prepara a diventare napoletano a tutti gli effetti.

La cittadinanza onoraria di Diego rappresenta il giusto riconoscimento per i suoi successi ottenuti alla guida della squadra azzurra e per il suo legame indissolubile con la città di Napoli. Le sette stagioni vissute dal campione argentino con la maglia azzurra resteranno un momento magico per tutta la città. Appuntamento quindi per mercoledì 5 luglio alle 21.30 in Piazza del Plebiscito per rendere omaggio al D10!