L’arbitro internazionale Daniele Orsato in vacanza ad Amalfi. Colazione da Pansa

Si allunga la lista dei personaggi del mondo del calcio che hanno scelto Amalfi e la Costiera Amalfitana per le proprie vacanza. E’ arrivato nella Divina anche l’abitro internazionale Daniele Orsato insieme al preparatore atletico Marco Celia.

Quest’ultimo, originario di Amalfi e appartenente alla Can sezione di Salerno, è ormai da anni uno dei preparatori degli arbitri non solo del nostro territorio ma anche dei protagonisti del campionato di Serie A.

Orsato ha voluto godersi qualche ora di relax, facendosi coccolare dalle bellezze di Amalfi e gustando una delle specialità del paese capofila della Divina ovvero il caffè allo sfusato amalfitano di Villa Paradiso dei Fratelli Pansa.

Andy Morris ad Amalfi. Il fotografo australiano immortala le bellezze della Costiera

Un ospite speciale ha immortalato le bellezze uniche della Costiera Amalfitana nello specifico di Amalfi da Zeffiro Sereno il fotografo australiano Andy Morris. L'artista ha incentrato sui...

Una vacanza meritata dopo una lunga stagione, conclusa con la convocazione per la VAR nel campionato mondiale under 20 disputato poche settimane fa in Corea del Sud e dove gli azzurrini allenati da Evani hanno ottenuto un sorprendete terzo posto.

Non è la prima volta che l’arbitro Orsato si reca nella bellissima Amalfi, è stato infatti ospite di Football Leader, la manifestazione dedicata al calcio che nel 2016 si è svolta proprio in Costiera Amalfitana e che ha visto sfilare una parata di stelle.

Nella fattispecie l’arbitro di Schio ha partecipato al convegno sul tema “Il rapporto tra arbitri e allenatori. Riflessioni e approfondimenti”, con Renzo Ulivieri, Narciso Pisacreta, Federico Balzaretti, Pierpaolo Marino, Xavier Jacobelli e alcuni allenatori di serie A, presso l’Antico Arsenale di Amalfi.

Durante la manifestazione sono stati anche assegnati al Torino e al suo presidente, Urbano Cairo, il premio “Financial Fair Play”;  Pantaleo Corvino, direttore sportivo del Bologna, si è invece aggiudicato il premio “Scouting Leader”.

Il premio “Dirigente dell’anno” è andato ad un’altra figura di grande  rilievo, Giuseppe Marotta, Amministratore Delegato della Juventus, mentre il premio “Allenatore dell’anno” è stato vinto da Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, per la precisa identità tattica e il gioco spettacolare conferito alla sua squadra.

Per Daniele Orsato una meritata vacanza per riposare e ricaricarsi per ciò che sarà tra qualche mese e quale posto migliore se non Amalfi e la nostra Costiera Amalfitana.