Da Positano a Goteborg. La musica degli Emmecosta contagia il Nord Europa

Alla conquista della Scandinavia e del resto d’Europa. Sono gli Emmecosta che col nuovo singolo «His power of youth» si stanno imponendo sulla scena internazionale confermando la loro crescita artistica.

La formazione, originaria di Positano, che gravita stabilmente in Svezia, e più precisamente a Goteborg, ha abbandona il rock degli esordi puntando su un’elettronica malinconica, in sintonia con l’ambiente nord europeo.

E così anche dli Emmecosta, di cui hanno parlato riviste tedesche e americane, figurano tra quei salernitani molto apprezzati all’estero. Il gruppo della Costiera Amalfitana, stanno così spopolando con la loro nuova canzone caratterizzata da uno stile innovativo definito «post-club tropical indie soul».

Claudio Pallone, Alfonso Fusco e Aldo Axha, che compongono il gruppo, seppur caratterizzati da una formazione artistica differente, hanno trovato un punto di incontro e di confronto dopo essersi incontrati cinque anni fa a  Goteborg.

Da questa joint-venture nacque l’ep «Untied», poi l’altro singolo, «Brontos». Ma il mare ed il sole di Positano restano nei loro pensieri. Ed è proprio la città d’origine il luogo dove tornare presto ad esibirsi dal vivo, forti di quel successo conquistato lontano dai luoghi perfetti dell’infanzia.

LASCIA UN COMMENTO