Costa d’Amalfi: la società mette a disposizione un bus per la trasferta contro la Calpazio

Si avvicina inesorabilmente quello che per i ragazzi della F.C. Costa d’Amalfi è il giorno cruciale del campionato. Una cavalcata entusiasmante, che ha condotti i ragazzi di mister Alfonso Contaldo in vetta alla classifica.

Manca un ultimo passo per raggiungere il traguardo più ambito e desiderato, ovvero la promozione diretta nel campionato di eccellenza. La compagine del presidente Sal De Riso a due gare dal termina ha 1 solo punto di vantaggio sulla Calpazio e sabato ci sarà proprio lo scontro diretto contro quest’ultima.

Una vittoria sancirebbe la vittoria del campionato e la promozione diretta, ma anche un pari consentirebbe al Cota d’Amalfi di giocarsi tutto in casa contro la Temeraria San Mango.

Positano: smontaggio gru, la statale amalfitana chiude per 3 giorni dalle 24 alle 6

Stop della circolazione stradale sulla statale amalfitana 163 dalla mezzanotte alle 6 di domani mattina. Accade a Positano dove da questa notte e per...

Per far si che l’undici guidato da mister Alfonso Contaldo sia suportato e che i tifosi possano stare vicini alla squadra, la società ha messo a disposizione do tifosi un pullman per la trasferta di sabato.

I dettagli sono stati spiegati in un post sulla pagina facebook della squadra:”Terminate le vacanze pasquali, comincia una lunghissima settimana, che ci porterà allo scontro diretto con la Calpazio, in programma Sabato 22 Aprile alle ore 16. La F.C. COSTA D’AMALFI mette a disposizione dei tifosi che vogliono seguire la squadra nella trasferta contro la Calpazio un bus di 50 posti che partirà da Maiori alle ore 13,30, con appuntamento all’ingresso di Corso Reginna. Tutti coloro che vogliono partecipare sono pregati di contattare il ns. Dirigente Emanuele Reale al 3382139800″.

Un’iniziativa che servirà per raggiungere insieme ai propri tifosi l’obiettivo più desiderato, il nostro augurio è quello che la squadra del presidente Sal De Riso riesca a far diventare realtà il sogno di tutti gli sportivi della Costiera Amalfitana