Il console australiano a Roma in visita alla Compagnia Carabinieri di Amalfi

Nel pomeriggio di oggi il Console e il Primo Segretario presso l’Ambasciata Australiana a Roma, Philippa Holbrook, è stata ricevuta presso la Compagnia Carabinieri di Amalfi dal Capitano Roberto Martina ed una rappresentanza dei militari della sede.
La visita istituzionale è stata finalizzata alla conoscenza ed allo scambio reciproco di informazioni fra l’Arma ed il Consolato, al fine di operare in sinergia e tempestività in ausilio ad eventuali turisti australiani in difficoltà durante il soggiorno sul territorio costiero.
Dopo una visita agli uffici ed ai mezzi e strumentazioni in uso ai Carabinieri, la Console si è intrattenuta a parlare con i militari prima dello scambio ufficiale di doni con il Comandante della Compagnia.
A seguire, una visita guidata agli Arsenali, insieme al Sindaco Daniele Milano, ed al Duomo di Amalfi, di cui la Console è  rimasta piacevolmente affascinata.
Una giornata speciale non solo per i militari della Costiera Amalfitana che hanno ospitato uno dei massimi rappresentanti d’Australia sul nostro territorio, ma anche per la console Philippa Holbrook, che ha conosciuto una terra meravigliosa, ricca di risorse non solo naturali ma anche sociali, un esempio è proprio quello della compagnia dei carabinieri di Amalfi, sempre attenti ad ogni aspetto per la salvaguardia del territorio.
Gli scambi culturali, di informazioni servono ad accrescere conoscenze e consapevolezze e di qualsivoglia tipo siano devono sempre essere incoraggiati.