Cippo di Sant’Antonio: quest’anno si farà anche su N’Albero

N’albero ci riprova e per l’occasione delle celebrazioni dedicate a Sant’Antonio, propone uno dei riti più risalenti.

Sant’Antonio Abate è il protettore degli animali e in occasione della sua festa vengono accesi falò per tradizione e per festeggiare l’inizio di un nuovo anno e la fine dell’anno vecchio. La manifestazione tradizionale è quella del cippo di Sant’Antonio durante la quale di solito vengono arsi anche gli alberi del Natale passato.

N’Albero e il cippo di Sant’Antonio

Cosa ci propone di nuovo N’Albero? Questo 17 gennaio si riscoprirà la tradizione napoletana e campana:  la spiaggia antistante l’installazione sarà teatro di un cippo ardente tutto naturale (nessun materiale bruciato sarà di origine non vegetale) accompagnato dalle esibizioni di artisti di strada.

Suoni degli Dei: mercoledì 27 settembre l’esibizione dei “Duo violino e chitarra”

Continuano i concerti della rassegna musicale I Suoni degli Dei, iniziativa ideata e realizzata dall’ Associazione Pelagos, in collaborazione con il Comune di Praiano, su...

A movimentare l’evento ci penseranno giocolieri e mangiafuoco accompagnati dalla musica di orchestre popolari. Tutto qui? Vi chiederete. Ebbene ci sono altre sorprese in serbo per gli spettatori, il cippo sarà acceso da una acrobata professionista appesa ad un cerchio con applicate delle torce. L’acrobata sul cerchio sarà portata da una teleferica che partirà a settanta metri d’altezza dalla cima di N’Albero.

Uno spettacolo mozzafiato da vedere assolutamente. L’acrobata eseguirà anche numerose acrobazie durante la vertiginosa discesa. Un modo decisamente emozionante per ridare vita alle antiche tradizioni e per farle conoscere anche ad un pubblico maggiore e non necessariamente partenopeo.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale di N’Albero. Il monumento è visitabile gratuitamente al piano terra e al primo piano, ma per proseguire il percorso e godere della vista panoramica è previsto il pagamento di un biglietto.