A Castel dell’Ovo una mostra promuove l’arte napoletana

Si terrà dal 28 Gennaio al 5 Febbraio 2017 a Castel dell’Ovo l’Urban Neapolis, un progetto patrocinato dal Comune di Napoli che intende raccontare e promuovere l’arte napoletana.

Si prospettano infatti mostre, murales, esposizioni dove ci saranno anche interventi urbani nel cuore della città per cercare di coinvolgere cittadini e turisti verso il mondo artistico partenopeo.

Lo scopo della mostra a Castel dell’Ovo non è soltanto culturale, ma anche e principalmente umanitario, infatti si cercherà di sensibilizzare l’ opinione pubblica verso le attività svolte dall’associazione “ Mattia Fagnoni Onlus”, che da moltissimi anni promuove la ricerca sulle malattie genetiche rare  e si occupa di fornire un aiuto economico alle famiglie delle vittime affette da queste malattie rare.

Luci d’Artista a Salerno: oggi pomeriggio l’inaugurazione della ruota panoramica

Sarà inuagurata questo pomeriggio alle 17.30 a Salerno la grande ruota panoramica "City Eyes" situata nel sottopiazza della Concordia. Alla serata inaugurale di venerdì sarà...

L’associazione è intitolata alla memoria del piccolo Mattia Fagnoni, purtroppo deceduto per una rara malattia la sindrome di Sandhoff, contro la quale lottò per vari anni.

“Lavorando tra arte beneficienza, vogliamo offrire un aiuto economico a quelle famiglie delle vittime di malattie rare”  afferma la mamma di Mattia, Simona Marrazzo.

Le opere che saranno donate dagli artisti nazionale e internazionale, come le fantastiche sculture dell’artista giapponese Heisirou Ishino, alla Urban Neapolis, potranno essere acquistate sia direttamente recandosi alla mostra a Castel dell’Ovo sia tramite donazioni online verso l’associazione no profit.

Il progetto è nato da un’idea dell’artista David Diar Vecchiato, che nell’anno 2010 ha dato vita al Museo di Urban Art di Roma, e sicuramente Vecchiato sarà presente a Napoli anche a Castel dell’Ovo e realizzerà un murales a Montesanto.

Riportiamo il programma di Urban Neapolis (Castel dell’Ovo).

Si partirà il 28 Gennaio con l’inaugurazione dove è previsto un buffet offerto dalla Panetteria “ Botteghelle”.

Dal 28 gennaio al 5 febbraio avrà luogo la 1° mostra di urban Neapolis, a Castel dell’Ovo

Dal 7 al 10 febbraio si portà ammirare il murale realizzato dal maestro Vecchiato, sulla scalinata di Vico san Domenico Soriani.

Gli orari che seguirà la mostra saranno i seguenti : dal Lunedì al Sabato dalle 9:30 alle 17:30 (al Castel dell’Ovo) domenica dalle 9:30 alle 13:30 (al Castel dell’Ovo).

L’ingresso è gratuito.